Mercato Juve – Ultimissime – Summit tra Marotta e Raiola per Matuidi. La fumata è …

Modificato:

Calciomercato Juventus in tempo reale – Le ultimissime: Summit Raiola-Marotta per Matuidi – Cuadrado vicino alla Juve – E’ il giorno di Matuidi – Di Marzio: Zaza al West Ham – Sky: Accordo Zaza-West Ham – Il padre di Zaza convocato a Vinovo

Tutto Juve 25 Agosto 2016

Ore 14.25 – Summit Raiola-Marotta per Matuidi, fumata grigia

Secondo TuttoMercatoWeb, da pochi minuti si è concluso un summit di mercato tra Mino Raiola e Beppe Marotta per trattare l’arrivo di Matuidi dal PSG. Non c’è ancora la fumata bianca, la riunione è durata 20 minuti ma non è stato ancora definito in dettaglio il passaggio del giocatore alla Juve. Si attendono novità in serata.

Ore 11.15 – Gazzetta dello Sport: Cuadrado vicinissimo alla Juve

Juan Cuadrado è sempre più vicino alla Juventus. Il giocatore ex Fiorentina dovrebbe trasferirsi alla Juve negli ultimi giorni di mercato. Secondo la Gazzetta dello Sport la Juventus si è incontrata nella giornata di ieri con i dirigenti del Chelsea per definire gli ultimi dettagli del nuovo prestito per il giocatore. I blues vorrebbero inserire nel prestito un obbligo di riscatto. Una ipotesi che per la Juventus non è percorribile.

Ore 10.30 – Matuidi Day: Oggi si chiude per il centrocampista

Ne sono convinti praticamente tutti i giornali italiani e francesi. Matuidi sarà il prossimo rinforzo di Massimiliano Allegri. Il centrocampista francese, finito ai margini della formazione del PSG, è l’obbiettivo numero uno per il centrocampo bianconero. Il PSG ha aperto alla sua cessione e chiede 30 milioni di euro. La Juve è arrivata ad offrirne 22 più bonus. Possbile che l’intesa arrivi a 28 milioni di euro bonus compresi. Matuidi giocherà nella Juventus da interno di centrocampo. Il francese ha l’esperienza giusta per inserirsi nella squadra di Allegri in pochissimo tempo.

 

Ore 09.30 – Di Marzio: E’ fatta per Zaza al West Ham

Gianluca Di Marzio nella notte ha diffuso la notizia dell’intesa raggiunta tra Juve e West Ham per Simone Zaza. L’attaccante lucano della Juventus passerà alla squadra londinese per 25 milioni più 3 di bonus. Beffato dunque il Napoli che aveva sperato fino all’ultimo. Zaza ha accettato la proposta del club inglese da 3.5 milioni di euro l’anno. Il giocatore firmerà un quadriennale. Già nella giornata di oggi, o al massimo domani ci potrebbe essere l’annuncio.

Tutto Juve 24 Agosto 2016

 

Ore 19.30 – Sky: Zaza ha detto si al West Ham

SkySport ha appena rivelato che Zaza avrebbe accettato la proposta del West Ham. Il club inglese, dopo aver mollato per qualche giorno l’attaccante lucano è tornato alla carica. Il giocatore è pronto a trasferirsi in Inghilterra anche se preferirebbe il Napoli. Ora la società londinese deve trovare l’accordo con i bianconeri che chiedono almeno 25 milioni di euro. Non è escluso però un rilancio del Napoli.

 

Ore 15.15 – Auriemma: Il padre di Zaza convocato urgentemente a Vinovo

Ci sono clamorose novità sulla questione Zaza. Il centravanti lucano della Juventus piace tantissimo a Napoli e diversi club inglesi. Secondo quanto rivelato da Auriemma, giornalista di Mediaset e profondo conoscitore delle dinamiche napoletane, il papà-agente di Simone Zaza è stato convocato urgentemente a Vinovo per discutere del futuro del suo assistito. Sul piatto ci sono diverse offerte: non solo quella del Napoli. Tra poche ore si conoscerà probabilmente il futuro dell’attaccante.

Ore 12.30 – SkySport: Accordo con Matuidi vicino, il PSG chiede 30 milioni

La Juventus è sempre più vicina a Blaise Matudi. Il centrocampista di colore del Paris Saint Germain è stato individuato come il tassello mancante nel puzzle di Allegri. Secondo i colleghi id SkySport la Juventus avrebbe offerto ai parigini soltanto 22 milioni di euro più bonus. La richiesta del PSG sarebbe di 30 milioni, quindi non 40 come si era detto inizialmente. La chiusura è comunque molto vicina.

 

Ore 11.45 – Equipe: Le cifre dell’affare Matuidi

Sempre quanto scritto da l’Equipe, la Juventus starebbe per versare 30 milioni di euro più 4 di bonus nelle casse del Paris Saint German. Mentre al calciatore i bianconeri avrebbero pronto un contratto da 4 milioni netti a stagione. La trattativa potrebbe chiudersi entro il fine settimana.

 

Ore 11.40 – AS: Isco ha rifiutato la Juve, vuole rinnovare con il Real Madrid

Arriva dalla Spagna una notizia che sicuramente non farà piacere alla Juventus. Il quotidiano AS, sempre molto informato sulle vicende delle BIG spagnole ed in particolare del Real Madrid, ha rivelato che Isco avrebbe rifiutato il trasferimento alla Juventus perchè non vuole lasciare Madrid. Lo spagnolo punta a rinascere nel club di Zidane. La Juventus dunque, secondo AS avrebbe cercato lo spagnolo. Da quanto ci risulta, Isco era un alternativa a Pjanic.

 

Ore 11.15 – La Stampa: Zaza verso Napoli

Secondo il quotidiano torinese la Stampa Simone Zaza sarebbe vicino a trasferirisi a Napoli. Il padre dell’attaccante lucano, che è anche il suo agente, si è incontrato nella giornata di ieri con Giuntoli per definire i dettagli del contratto che l’attattante firmerebbe con gli azzurri. Il nodo da sciogliere è però l’intesa con la Juventus. I rapporti tra De Laurentiis e Agnelli sono ormai ai minimi termini. La Juve non farà sicuramente sconti al Napoli e vuole almeno 25 milioni di euro.

 

Ore 10.30 – Equipe: E’ Fatta per Matuidi alla Juve

Arrivano buone notizie dalla Francia. Secondo l’Equipe, autorevole giornale francese, Blaise Matuidi sarebbe vicinissimo a vestire la maglia della Juventus. Il centrocampista del Psg avrebbe espressamente chiesto alla sua società di essere ceduto alla Juve. Inoltre il suo procuratore Mino Raiola avrebbe spinto il giocatore ad accettare l’offerta bianconera.

Matuidi ideale nel centrocampo disegnato da mister Allegri

Con il probabilissimo acquisto di Matuidi, la Juventus colmerebbe la lacuna creata dopo la partenza di Paul Pogba. Il centrocampista francese classe 87′ con Pjanic e Khedira (e in attesa di Marchisio) andrebbe a formare uno dei centrocampi più completi d’Europa. Un mix di forza, tecnica, esperienza e intelligenza tattica. Matuidi, da anni punto fermo del Psg, nell’ultima stagione ha giocato 48 partite mettendo a segno anche 5 reti tra campionato e coppe. Ma l’arrivo di Unai Emery ha relegato il forte centrocampista francese in panchina. Il tecnico spagnolo infatti sin dalle prime uscite gli ha preferito il nuovo acquisto Krychowiak. Ed ecco spiegato uno dei motivi della richiesta di essere ceduto da parte di Matuidi.