Marotta contro tutti e tutto: arbitraggio ridicolo

Modificato:

A Marotta non è andato piano nelle interviste del post Bayern Monaco – Juventus, comunque soddisfatto della prova della sua squadra: “mi preme sottolineare la grande prova della squadra e dell’allenatore, poi il calcio è fatto di episodi e sul 2-0 c’è stato l’errore della terna arbitrale, non si possono subire decisioni del genere, penalizzano una gara è una squadra intera. Questo ha influenzato la partita, speriamo che il calcio italiano venga protetto. Non voglio trovare alibi, ma abbiamo bisogno di maggiore tutela, certi arbitraggi fanno male, si è visto sbagliare a senso unico, non ci stiamo.” 

Poi ancora, stuzzicato dai giornalisti, ha rincarato la dose: “Tra andata e ritorno non abbiamo avuto alcun favore, ma solo episodi a sfavore. I nostri giocatori hanno fatto grandi sforzi e non sono stati tutelati, abbiamo subito fischi a senso unico. Abbiamo perso contro una grandissima squadra, siamo arrivati vicinissimi alla grande impresa.  Ora dobbiamo avere la forza di cancellare subito questo ricordo e vincere lo scudetto.  Gli episodi hanno fatto la differenza e il gol annullato a Morata ha inciso sul risultato finale. Allegri è stato molto bravo ad impostare la partita, l’ha preparata benissimo, con una formazione inedita”.