Liga: il Real Madrid non va oltre il pareggio contro il Valencia

Modificato:

RonaldoDopo aver perso l’andata delle seminifinali di Champions League contro la Juventus, il Real Madrid era chiamato a rialzare subito la testa in campionato contro il Valencia per alimentare le residue speranze di sorpassare il Barcellona a poche giornate dal termine della Liga.

Ad invece gli uomini di Carlo Ancelotti non sono andati oltre il risultato di 2-2. Un pareggio che praticamente cancella ogni speranza di vincere la Liga atteso che il Barcellona si ritrova adesso con quattro punti di vantaggio a due giornata dalla fine.

Il Valencia era andato addirittura sul doppio vantaggio grazie ai gol di Paco e Fuego. Il Real è riuscito quanto meno a salvare la faccia grazie ai gol di Pepe e Isco. E avrebbe potuto addirittura vincere se Ronaldo non avesse fallito un calcio di rigore.