Lega Pro – Gattuso un fiume in piena: Rompono i Co… solo a noi!

Modificato:

News Lega ProGennaro Gattuso, allenatore del Pisa che lotta per la promozione diretta in serie B, sbotta ed anche di brutto in conferenza stampa senza mezzi termini contro i vertici della Lega pro. “Rompono i cogl.oni per una garanzia di appena 50mila euro quando ci sono squadre che falliscono o non pagano gli stipendi“.

Gattuso si riferisce al fatto che la Procura Federale ha chiuso le indagini (senza ancora comunicare la decisione sul deferimento o per l’archiviazione) in riguardo alla presunta fideiussione falsa che avrebbe presentato il Pisa come integrazione a quella per l’iscrizione questa estate. Gattuso è andato su tutte le furie anche pensando a male sostenendo che “Non voglio pensare male, ma ci sono tutti i presupposti per pensare male. Perchè Gravina, il Presidente della Lega pro va sempre a vedere le partite della Maceratese in lotta con noi per il vertice e a Pisa non si è mai visto?”.

Dichiarazioni dure, a cui è arrivata subito la risposta da parte del Presidente della Lega Pro: “Rino Gattuso ci ha fatto sognare sui campi di calcio mondiali ed oggi è avviato ad una carriera da allenatore che gli auguro gli dia tante soddisfazioni, ma lo inviato a leggere le regole così da vedere che in ogni azione compiuta dalla Lega pro abbiamo avuto come bussola le regole e, contemporaneamente, il rispetto per ogni club.”. Gravina ha poi concluso: “Perchè mi chiedi che sport è questo? La risposta è semplice:  è nel lavoro di ognuno, dirigenti, allenatori, giocatori e staff e nella linea di impegno condivisa dai club e dalla Lega per renderla sempre più forte”

IL VIDEO:
https://youtu.be/21No0nxeKRY