Juventus News – Gli effetti della norma UEFA: ecco chi saranno i 4 giovani del vivaio!

Modificato:

Norma Uefa: ecco chi potrebbero essere i quattro giovani provenienti dal vivaio della Juventus

Come ben sappiamo la nuova norma della UEFA prevede che all’interno della rosa ci siano quattro giovani provenienti dal vivaio. Questa regola ostacola diverse società italiane. La Juventus attualmente in organico ha il solo Claudio Marchisio e cercherà di sopperire alle mancanze con diverse mosse di mercato. La prima potrebbe riguardare l’acquisto di un ex portiere bianconero: Antonio Mirante. L’estremo difensore attualmente al Bologna in passato ha fatto parte della Primavera della Juventus. Il portiere classe 1983 arriverebbe a Torino per sostituire Norberto Neto, che lascerà sicuramente Torino.

Un altro posto potrebbe essere occupato da Carlo Pinsoglio (attualmente in prestito al Livorno) che, vista la partenza di Rubinho, potrebbe arrivare a Torino per prendere il ruolo di terzo portiere della Juventus. Un altro nome per riempire le caselle dei quattro giovani provenienti dal vivaio potrebbe essere quello di Luca Marrone che dopo le avventure con Carpi ed Hellas Verona ritornerebbe a Torino a giocarsi le sue carte. Il centrocampista classe 1990 sarebbe una buona riserva al ruolo di regista attualmente ricoperto da Claudio Marchisio.

Infine non è da esclude l’eventualità di promuovere in prima squadra alcuni giocatori promettenti del vivaio bianconero come il capitano Filippo Romagna e il promettente esterno spagnolo Pol Lirola. Soprattutto quest’ultimo potrebbe essere integrato alla prima squadra se Lichsteiner dovesse dire addio alla vecchia signora. Lirola è un terzino destro fluidificante che potrebbe affiancare Dani Alves ed imparare molto dal brasiliano.