Juventus – Rottura tra Allegri e Società, i dettagli

Modificato:

Un fulmine a ciel sereno. All’imporovviso diversi quotidiani e portali di sport hanno iniziato a diffondere una voce davvero clamorosa. Pare che il rapporto tra la Juventus e Massimiliano Allegri stia volgendo al termine. Secondo i bene informati pare sia proprio il tecnico livornese a prospettare alla dirigenza bianconera la possibilità di un suo addio la prossima stagione. Su Max c’è l’interesse forte del Manchester United, che è ormai stufo di Van Gaal, considerato un allenatore ormai in fase calante. Il manager di Allegri, un certo Branchini, è uno che si fa rispettare negli ambienti che contano ed ha i contatti giusti per piazzarlo nella squadra più importante della Premier League.

E la Juve cosa fa? Marotta per ora ha dichiarato di non aver mai avuto dubbi sull’operato del suo tecnico, ma sotto sotto sta sondando già le possibili alternative per non restare col cerino in mano, cosa successa due estati fa dopo l’addio clamoroso di Conte. Il piano A di Marotta sarebbe Paulo Sousa, per il quale però ci sarebbe da battagliare (e non poco) con la dirigenza viola. L’alternativa potrebbe essere proprio il ritorno di Antonio Conte, che a Luglio lascerà al 90% la nazionale italiana. Staremo a vedere.