Juventus news Calciomercato – ULTIMISSIME – spiato un forte difensore (News 15 Settembre)

Modificato:

Juve news ultime notizie – Calciomercato Juve: Zamparini svela un retroscena su Vazquez – Piace Toljan: se lo contende con il Napoli! – Darmian, concorrenza Chelsea – Suggestione Schweinsteiger – Mourinho prova a soffiare alla Juve il giovane talento Grigorios Kastanos – Piace Kessie dell’Atalanta ma il Napoli… Lirola l’erede di Lichtsteiner, sfuma Kroos – Allegri ha fatto le sue scelte. Tutti pazzi per Kastanos. Spiato Lindelof

Tutto Juve News 15 Settembre

Ore 08.32 – Spiato Lindelof del Benfica

C’erano anche emissari della Juventus in tribuna allo stadio Da Luz per assistere alla gara tra Benfica e Besiktas. Più che il mero risultato del campo, agli 007 bianconeri interessavano alcuni prospetti interessanti in forza alle Aquile. In  particolare il difensore svedese Victor Lindelof ed il giovanissimo esterno d’attacco Gonçalo Guedes, profili attentamenti monitorati da Marotta e Paratici.

Tutto Juve News 14 Settembre

Ore 14.52 – Zamparini svela un clamoroso retroscena: ho offerto Vazquez alla Juve

Maurizio Zamparini ha offerto l’attuale centrocampista del Siviglia El Mudo Vazquez, 4 anni a Palermo, a Marotta dicendogli che Vazquez potesse essere il nuovo Michel Platini ma lui non mi ha dato retta. Subito dopo è arrivato il Siviglia che ha acquistato il gioiello argentino ex Palermo che era stato vicinissimo anche ad approdare al Milan e poi al Napoli. Questa sera giocherà nel Siviglia contro la Juventus.

Ore 13.09 – Tutti pazzi per Kastanos

Non solo Manchester United, anche altre squadre mettono nel mirino Grigoris Kastanos, talentuoso centrocampista offensivo della Primavera allenata da Fabio Grosso. Anche l’Everton sta seguendo il ’98 cipriota, Marotta è stato chiaro: vale non meno di 20 milioni di euro, una cifra importantissima per un ragazzo appena maggiorenne.

 

Ore 11.19 – Lotta con il Napoli per il terzino Toljan

Come scrive il Mattino questa mattina sul suo giornale, il Napoli e la Juventus sono in lotta per accapararsi il giovane terzino sinistro dell’Hoffenheim classe ’94 Jeremy Toljan. Il Napoli dovrà fare a meno di Ghoulam in partenza per la Coppa d’Africa e quindi il Napoli vuole coprire la fascia che rimarrebbe scoperta in quel periodo (circa un mese). Il calciatore ricopre tutte e due le fasce essendo un calciatore molto duttile e piace da tanto tempo anche alla  Juventus che potrebbe proseguire anche lei nella trattativa per il calciatore.

Ore 08.30 – Concorrenza del Chelsea per Darmian

La Juventus guarda ancora con interesse il profilo di Matteo Darmian, giocatore ex Milan e Torino ora in forza al Manchester Utd ma fuori dalle rotazioni di Josè Mourinho. Il giocatore però è attenzionato anche dal Chelsea di Antonio Conte che sarebbe disposto a pagarne l’intero ingaggio che ora percepisce al Manchester UTD ma i red devils non vogliono rinforzare una diretta concorrente per la vittoria della Premier League: ecco perchè, in questo contesto, la Juve potrebbe approfittare di questa situazione e sostituire con Darmian il partente Stephan Lichtsteiner.

Tutto Juve News 13 Settembre

Ore 22.15 – Vazquez manda messaggi alla Juve e a Dybala

El Mudo Vazquez, ex giocatore del Palermo e compagno di squadra di Paulo Dybala, tornerebbe volentieri a giocare e a dare spettacolo con l’ex compagno ai tempi del Palermo. Lo ha confermato durante un’intervista di stasera a Mediaset: “Sono felice di tornare in Italia, qui ho trascorso tanti anni, soprattutto belli. Giocare in Champions era l’obiettivo che mi ero prefissato e domani scenderò in campo, è bellissimo per me. Dybala? Ci siamo sentiti in questi giorni, è sempre bello vederlo, è un amico sincero e vero,  mi piacerebbe tornare a giocare con lui in futuro, magari con l’Argentina o con la Juventus. E’ un attaccante forte, uno dei migliori della Serie A.”

Ore 17.30 – Schweinsteiger a zero euro a Gennaio? L’idea stuzzica Marotta

La Juventus pensa a Bastien Schweinsteiger che sta per rescindere il suo contratto con il Manchester United. Lo affermano i media inglesi che sono sicuri, come si sapeva da tempo, che il tedesco non rientra nei piani di José Mourinho: i red devils però dovranno sborsare la modica cifra di 8 milioni di euro circa di buonuscita. L’Olympique Marsiglia sarebbe sulle sue tracce, come scrive il quotidiano spagnolo Sport, ma anche la Juventus che deve completare il centrocampo nel mese di Gennaio e potrebbe anticipare le sue mosse. Cosa ne pensa Allegri? Intanto il calciatore accetterà la proposta di rescissione e si guarderà intorno.

ore 16.35 – Le scelte di domani di Allegri per la sfida di Champions contro il Siviglia

Massimiliano Allegri e la Juventus sono in questi minuti in campo per preparare la sfida di domani contro il Siviglia. Domani la Juventus adotterà il modulo 3-5-2. In difesa ci sarà il rientro di Barzagli con Bonucci e Chiellini, panchina per Benatia che contro il Sassuolo non è piaciuto ai più. A centrocampo sulla destra giocherà Dani Alves con Licht in tribuna e Cuadrado in panchina, a sorpresa per ora sulla sinistra Alex Sandro va verso la panchina con il ritorno da titolare per Evra. Attacco dei sogni Higuain- Dybala.

ore 14.40 – Kroos rinnova col Real Madrid!

Niente Juventus per Toni Kroos. Il fortissimo centrocampista tedesco, sogno neppure tanto proibito della dirigenza bianconera che spesso aveva provato a chiedere informazioni sul suo conto, resterà al Real Madrid ancora a lungo. Per lui è pronto un rinnovo a 6 milioni di euro netti a stagione, fino al 2021. Nessuna possibilità che lasci il Bernabeu nel breve termine, la Juventus dovrà guardare altrove.

ore 13.00 – Lirola l’erede di Lichtsteiner!

Come al solito la Juventus guarda già al futuro. Marotta e Paratici si sono da tempo rassegnati all’idea di perdere Stephan Lichtsteiner (si proverà a rinnovargli il contratto per non lasciarlo partire a parametro zero) e per questo hanno già individuato il profilo per sostituirlo in prospettiva futura. Si tratta di Pol Lirola, terzino destro spagnolo classe ’97 momentaneamente parcheggiato al Sassuolo dove maturerà esperienza per poi fungere da vice Dani Alves l’anno prossimo.

ore 11.37 – Buone notizie per la Juve: Ansaldi dell’Inter non recupera per la sfida con la Juventus!

Massimiliano Allegri, oltre ad avere sempre più risposte convincenti dalla sua squadra, stamattina leggendo i giornali ha avuto un’altra buona notizia, non dalla sua formazione però. Christian Ansaldi, nuovo terzino titolare dell’Inter fermo da un mese circa per infortunio, non giocherà la tanta attesa partita tra Juventus ed Inter. Secondo quanto scritto stamattina dalla Gazzetta Dello Sport, il terzino argentino è ancora fermo e sta cercando di recuperare dalla distorsione al ginocchio sinistro e sta continuando ancora a lavorare a parte. Tornerà a lavorare in gruppo da domani e sicuramente non sarà in campo contro la Juve.

ore 11.15 – Kessie, il fenomeno dell’Atalanta piace alla Juventus

Franck Kessié è la sorpresa senza dubbio di questo inizio di campionato. Il calciatore, classe ’96, ex giocatore del Cesena in Serie B lo scorso anno ed autore di quattro gol in tre partite,  inizia da difensore centrale la carriera per poi affermarsi da centrocampista di inserimento piace a mezza serie A dopo l’exploit di inizio stagione. Il Napoli, bravissimo ad esercitare un’opzione nella sessione di calciomercato di Gennaio dopo l’operazione Grassi, è il favorito ad accaparrarsi il giocatore la prossima estate ma la Juventus ci riproverà. Paratici lo conosce bene e lo apprezza tantissimo, anche se il prezzo sempre alto ha bloccato più volte la trattativa, nonostante il calciatore era nel Cesena con cui la Juve ha avuto sempre ottimi rapporti.

Ad oggi, la corsia preferenziale ce l’ha il Napoli ma si sa che le opzioni nelle ultime sessioni di mercato sono valse a poco, il valore di Kessie cresce a dismisura e ci sarà sicuramente un gioco al rialzo per il calciatore di colore il prossimo mercato. La Juve ci pensa…

Ore 10.30 – Mourinho guarda in casa Juve: vuole un giovane primavera bianconero

Occhio Juve, può succedere un caso Pogba ma al contrario. A distanza di anni, il Manchester United potrebbe vendicare la beffa subita dalla Juventus che gli scippò un giovanissimo Paul Pogba per la simbolica cifra di un milione di euro. Inutile anche ricordare a quanto sia stato riacquistato il francese dai Red Devils, che ora vorrebbero togliersi lo sfizio di sottrarre ai bianconeri un giovanissimo talento.

Parliamo di Grigoris Kastanos, talentuoso centrocampista cipriota nato nel 1998, prelevato dalla Juve grazie all’ennesima brillante intuizione del duo Marotta-Paratici. I bianconeri lo hanno pagato appena sessantamila euro dal club dell’Enosis Paralimni, adesso vale almeno trenta volte tanto. Visione di gioco, tecnica sopraffine, corsa, grinta e fisico già definito, Kastanos è un centocrampista di qualità che può giocare come esterno, trequartista ed all’occorrenza seconda punta.

Mourinho se n’è innamorato e manderà osservatori a visionarlo nella prossima edizione della Youth League, la Champions League dei piccoli. Secondo il Daily Express il Manchester United sarebbe pronto a formulare un’offerta alla riapertura del mercato, la Juve deve cautelarsi e blindarlo con rinnovo, adeguamento ed eventuale clausola.