Juventus News Calciomercato – CLAMOROSO, parla Matuidi! (News 24 Settembre)

Modificato:

Juventus News – ultimissime notizie – Calciomercato Juve: Piaceva Pasalic ! – Rifiutati 25 milioni per Lemina – Dybala non gioca – secondo il The Sun Bonucci è vicino al Manchester City – Higuain, che terrore per i difensori! Sturaro piace al Milan! Chiellini in panca. Matuidi: “Felice di essere rimasto al PSG”

Tutto Juve News 24 Settembre

Ore 11.01 – Parla Matuidi: “Non sono pentito d’essere rimasto al PSG”

“Non sono pentito di essere rimasto al PSG e di non essere andato alla Juventus, credo che in fin dei conti sia stata la scelta giusta”. Parla Matuidi, centrocampista francese a lungo in orbita bianconera la scorsa estate.

Ore 08.19 – Agente di Pasalic (Milan): lo voleva la Juve!

Secondo l’agente di Pasalic, giocatore che Milan che non è mai sceso in campo finora nella squadra rossonera, anche la Juve era sulle sue tracce per prenderlo. Secondo Cavaliere, l’agente del calciatore intervenuto a Calciomercato.com, due anni fa il calciatore era stato vicino alla Lazio ma anche la Juventus si era mossa per prenderlo poi non se ne fece più nulla per l’inserimento del Chelsea.

Tutto Juve News 23 Settembre

Ore 19.02 – Scelte importante per Allegri per Palermo Juventus, formazione cambiata

Cambierà tanti giocatori Allegri rispetto alle partite precedenti. Come spiegato oggi in conferenza stampa, riposerà Dybala e si andrà incontro a una coppia inedita, ovvero quella tra Mandzukic e Higuain. Proprio da ex di turno Dybala non potrà cercare il suo primo gol in campionato. In difesa giocherà Bonucci dopo l’assenza contro il Cagliari e si siede Chiellini in panchina, con Benatia ancora out per infortunio. Gioca Buffon in porta. Alex Sandro preferito su Evra, Lemina titolare e panchina per Hernanes.

Ore 17.45 – Tutto Juve: Rifiutata offerta di 25 milioni per Lemina

Mario Lemina sta confermandosi come un protagonista di questa Juventus. Il giocatore gabonese piace moltissimo a Massimiliano Allegri che in queste prime giornate di campionato lo ha impiagato spesso e volentieri come titolare. Il giocatore durante l’estate è stato vicinissimo alla partenza. Secondo quanto rivelato da Tutto Juve sarebbe stata rifiutata, per espressa volontà di Allegri, un’offerta di ben 25 milioni proveniente dalla Bundesliga. Nello specifico è il Lipsia ad essersi interessato del giocatore.

Ore 16.00 – Allegri: “In difesa riposa Chiellini, gioca Rugani”

Allegri svela anche la composizione della difesa in conferenza stampa. Il tecnico livornese preannuncia che a Giorgio Chiellini toccherà un turno di riposo. Con Benatia infortunato, la difesa sarà composta da Barzagli, Bonucci e Rugani.

 

Ore 13.50 – Allegri: “domani Dybala partirà dalla panchina”

Allegri ha parlato in conferenza stampa prima di Palermo Juventus. Sono state tantissime le domane dei giornalisti al tecnico bianconero che ha risposto con la solita pacatezza. L’argomento principale è stato sicuramente Dybala, ancora a secco in questo inizio di stagione. Il talento argentino secondo quanto dichiarato da Allegri potrebbe partire dalla panchina, visto che ci sono tante partite da fare nei prossimi giorni. Sarà quindi Pjaca probabilmente a sostituirlo insieme a Higuain.

Ore 12.27 – Sturaro uno dei primi obiettivi del Milan

Stefano Sturaro a gennaio potrebbe lasciare la Juve. Il centrocampista della nazionale, attualmente in via di recupero ed ancora infortunato, potrebbe non trovare molto spazio nell’attuale centrocampo della Juventus che con Lemina ha trovato un nuovo punto di riferimento, insieme all’inserimento ottimo e graduale di Pjanic. La Juventus si sa, sta cercando un centrocampista di spessore per Gennaio e con l’arrivo di Betancur potrebbe pensare di monetizzare la cessione di Sturaro per balzare su un grandissimo nome a centrocampo.

Il Milan, dopo averlo perso due anni fa nella trattativa con il Genoa, lo vuole ed è pronto a sborsare i primi 15 milioni di euro della nuova proprietà cinese ed ha già allacciato i rapporti con il procuratore del calciatore che si è dimostrato disponibile ad un eventuale trasferimento. Tutto ancora però fermo, troppo presto per parlare di mercato.

Ore 11.40 – Dall’Inghilterra, The Sun: Manchester City, tutto su Bonucci!

Secondo il The Sun, quotidiano importante inglese, il passaggio di Bonucci al Manchester City a Gennaio è tutt’altro che utopia. Secondo il famoso giornale il secondo assalto è già partito dopo il rifiuto della Juve di Agosto (rifiuto della Juve non di Bonucci, NB) nel mercato estivo.

Infatti pochi giorni fa Leonardo Bonucci aveva confermato tramite una frase sibillina “Devo ammettere che ho tentennato” che il suo interessamento a prendere un ingaggio da super star per concludere la carriera era vivo e vegeto. E allora proprio su quello punterà la squadra di Pep Guardiola per il mercato di Gennaio che ha individuato in Leonardo Bonucci l’obiettivo numero uno per partire all’assalto della Premier e della Champions League, dopo l’ottimo inizio di stagione.

Il Manchester City comunque, a prescindere dall’operazione Bonucci, dovrà per forza di cose prendere un difensore centrale affidabile visto che Kompany ha dovuto di nuovo alzare bandiera bianca durante il match contro lo Swansea di campionato, dimostrando di avere ancora evidenti problemi fisici.

 

Ore 10.30 – ecco l’analisi di TuttoSport e il commento di un difensore esperto come Daniele Adani

El Pitita Gonzalo Higuain è una svolta per la Juventus come lo è stato per il Napoli e, secondo TuttoSport di oggi in edicola, non è assolutamente una forzatura. La sensazione diffusa è anche solo la presenza di Gonzalo Higuain fa impensierire gli avversari e fa chiudere a riccio i rivali nella propria area. Secondo  il giornale torinese la difesa sa che da un momento all’altro può essere castigata e sarà difficile fermarlo.

Un vero e proprio “Terrore Higuain” che potrà essere fondamentale in Europa cosi quanto in Italia per far vincere tutto alla formazione bianconera.

Come spiega Daniele Adani, ex difensore di Brescia e Inter ed ora esperto commentatore (tra i più bravi) di Sky, nella sua analisi, come sempre perfetta: “La risposta non è solo nel gol o nella conclusione. Se si vuole analizzare la prestazione di Higuain non bisogna vederlo solo nei tiri in porta o nei gol che certamente farà da qui a fine anno, lui ha classe anche nei movimenti, è unico al mondo, uno dei migliori di sempre. Higuain è in grado di collezionare 90 minuti di movimenti continui e giusti: da difensore ed ora da commentatore posso certamente affermare che è stressante per un avversario, ti snerva davvero perché quando si muove in relazione a chi gli dà il passaggio, Gonzalo pensa come un difensore e quasi sempre anticipa la mossa altrui.”

TuttoSport riporta Daniele Adani su Higuain: “Sa prima dei difensori dove arriverà il pallone!”

Una delle prime voci tecniche di Sky poi continua: “Il suo movimento è incredibile: sa dove andare per rubarti il tempo, sa quando partire e che movimento fare, sa dove spostarsi dal traffico per prendere per primo la palla. Il secondo gol con il Sassuolo è emblematico: lui è fuori dall’area, si butta dentro in mezzo a quattro del Sassuolo, va al centro di quel quadrato e la palla arriva proprio lì! Ti attacca nella parte che tu scopri perché sa prima di te dove andare. E’ il numero uno nella lettura del gioco e nei movimenti. Poi è chiaro che con quelle premesse Higuain sia in grado di realizzare un gol a partita”