Juventus News – Gazzetta: E’ Fatta per Bentacur, TuttoSport: Anche Brozovic! (News 18 Settembre)

Modificato:

Juventus News – Ultimissime notizie tutto Juve – La Gazzetta dello Sport: La Juve ha chiuso per Bentancur, operazione da 9 milioni di euro – TuttoSport: Brozovic a gennaio!

Juventus News 18 Settembre

Ore 10.00 – TuttoSport: Brozovic rompe con l’Inter, Arriva a Gennaio?

Marcelo Brozovic non è stato convocato per la sfida di questa sera tra Inter e Juventus. Il giocatore ha avuto un diverbio con De Boer ed  stato messo momentaneamente fuori rosa. Sull’edizione cartacea di TuttoSport in edicola oggi si parla di un possibile interessamento della Juventus per Gennaio. I bianconeri vorrebbero prendere il giocatore già a gennaio cercando di sfruttare i malumori del croato. La valutazione che l’Inter fa del giocatore è superiore ai 25 milioni di euro ma la Juventus spera di poter sfruttare questa situazione per abbassare sensibilmente il prezzo.

Ore 9.30 – Gazzetta dello Sport: La Juve ha chiuso per Bentancur

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi ha rivelato che la Juventus ha chiuso per il primo colpo per la prossima stagione. Si tratta di Rodrigo Bentancur, centrocampista diciannovenne della Boca Juniors. Il giocatore che interessava anche al Milan quest’estate ha deciso di accettare la proposta dei bianconeri. I bianconeri verseranno nelle casse della società argentina 9 milioni di euro.

Operazione già decisa 2 anni fa nell’ambito dell’affare Tevez

La Juve lo aveva opzionato nell’ambito della cessione di Tevez al Boca. Paratici e Marotta ci avevano visto lungo, dato che al momento Bentancur è valutato almeno 15 milioni di euro, tanto aveva offerto infatti il Milan per regalarlo quest’estate a Montella.

Bentancur può giocare sia da regista, da interno e da trequartista

Bentancur è un giocatore molto duttile. Può giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Sia da regista basso, sia da interno di centrocampo ed anche da trequartista. Le sue caratteristiche principali sono la visione di gioco e il lancio lungo. Per certi versi ricorda molto il modo di giocare di Miralem Pjanic.