Juventus, la Gazzetta sicura: “Bye Bye Bonucci”

Modificato:

Juventus news – Bonucci verso il Manchester City, la Gazzetta è sicura!

Secondo la Gazzetta dello Sport Leonardo Bonucci lascerà con ogni probabilità la Juventus per approdare al Manchester City. Pep Guardiola ha messo nella cima della lista dei giocatori richiesti per i prossimi anni in Inghilterra proprio il difensore centrale della Juve e si sa che quando il City vuole un giocatore alla fine al rialzo qualcosa riesce sempre a portarla a casa.

Bonucci – Manchester City : le cifre

I numeri che arrivano da Manchester, sempre secondo la gazzetta, sono impressionanti: 60 milioni di euro alla Juventus, quinquennale da 8 milioni di euro al giocatore (a stagione) che alla Juventus ne guadagna meno della metà.

La Gazzetta dello Sport sicura: Bonucci non può rifiutare la proposta del City!

Secondo la Gazzetta Bonucci è legatissimo ai colori bianconeri ma oggettivamente siamo presenti a una di quelle offerte davvero irrinunciabili: la chiamata del migliore tecnico al mondo, 40 milioni di euro in 5 anni e la possibilità di misurarsi e chiudere la carriera nel campionato più bello del mondo.

Le contromisure della Juve sul mercato: Arriva Benatia

Intanto la Juventus per cautelarsi a breve chiuderà l’operazione Benatia che, secondo la rosea, sarà proprio il sostituto di Bonucci: l’operazione si chiuderà a 18 milioni totali con il riscatto – obbligatorio – che avverrà il prossimo anno. Il difensore centrale marocchino firmerà un quadriennale a 3 milioni più bonus l’anno.

Il pensiero di WebCalcio: Bonucci non si muove da Torino

Vi abbiamo riportato quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, il più autorevole giornale di informazione sportiva in Italia. Ora, se permettete, vi diciamo la nostra.

La Juventus a nostro avviso farà di tutto per trattenere Bonucci. La dirigenza bianconera è disposta a rifiutare anche 60 milioni per il giocatore perchè sa benissimo che nella rosa attuale l’unico giocatore veramente indispensabile è proprio il difensore viterbese. Bonucci è più di un difensore per la Juventus. Bonucci è il regista arretrato ma è anche l’uomo spogliatoio. Leonardo Bonucci incarna alla perfezione lo spirito Juve.

Per questi motivi riteniamo che la Juventus sia disposta a cederlo se e soltanto se fosse Bonucci stesso a chiedere la cessione. Il giocatore al City andrebbe a guadagnare davvero cifre folli, ma il legame con la Juventus è indissolubile. Bonucci sa benissimo che se dovesse rifiutare questa proposta verrebbe considerato, dai suoi tifosi, come uno dei giocatori più importanti della storia della Juve.

Ecco, noi ve l’abbiamo detta la nostra… a fine agosto vediamo chi aveva ragione 🙂