Juventus – Cambio di modulo per Allegri? Pronto il 4-4-2

Modificato:

La Juventus si prepara al periodo più caldo della stagione, l’avvicinarsi delle sfide importati però coincide con numerose defezioni per i Campioni D’Italia. Con Chiellini fuori per un mese, e le probabilissime defezioni nei big match con Napoli e Bayern, che valgono una stagione, di Khedira e Super Mario Mandzukic Allegri si trova ad affrontare una vera e propria situazione di emergenza.

Il tecnico toscano però non ha mai cercato alibi e si è mostrato sempre sicuro ed orgoglioso per la rosa a disposizione. Scommettiamo che è pronto a sorprenderci anche questa volta, magari dando una connotazione tattica alla sua squadra che mai prima ad ora si era vista. I ben informati sostengo che Allegri ha pronto nel cassetto il 4-4-2, abito che si adatterebbe su misura alla Signora per queste grandi sfide.

Compattezza ed imprevedibilità, per uno schieramento tutto corsa e qualità. Tra i pali ovviamente la leggenda fatta giocatore, Buffon. Quartetto difensivo con Lichtsteiner a destra, Barzagli e Bonucci centrali, ed Evra ad occupare la sua corsia preferita a sinistra. A centrocampo, dove si evidenzierebbe la vera e propria svolta tattica su cui sta lavorando Allegri, prevederebbe Marchisio e Pogba a protezione della difesa, e i due giocatori più informa del momento, Alex Sandro e Cuadrado sulle corsie esterne. Di punta la Joya Dybala a fare da collante tra centrocampo e attacco, con Alvaro Morata a completare gli 11 titolari. In questo il tecnico bianconero avrebbe una squadra solida, compatta ma allo stesso tempo imprevedibile, con Cuadrado, Pogba e Dybala chiamati ad accendere la scintilla. Se non bastasse, ci sarebbero anche gli uomini per cambiare la partita in corso, con Pereyra e Zaza la Juve avrebbe due frecce nel proprio arco per fare centro partendo dalla panchina. La situazione è delicata ma da Vinovo trapela ottimismo per questo periodo di fuoco.

 

Capture

 

Il modulo in questione è stato provato ripetutamente negli ultimi mesi e pare possa esordire in gran segreto proprio nella sfida scudetto contro il Napoli. Non ci resta che attendere fino alle 20.45 di Sabato 13 Febbraio. Nel caso non restate stupiti… noi ve lo avevamo detto!