Juventus – Borussia 0-2 – La Juve ko nella prima amichevole dell’anno – Il tabellino

Modificato:

Prima sconfitta stagionale per la Juventus che contro il Borussia Dortmund a San Gallo perde 2-0 con i gol di Aubameyang e Reus. Primo tempo con l’atteso 4-3-2-1, con Dybala e Morata dietro a Mandzukic centravanti. Una Juve vera quella iniziale, anche se con Tello – Primavera classe ’96 – a centrocampo a destra.
Sempre a destra Caceres torna dopo la lunga assenza per infortunio (ultimo mach a inizio marzo). Il Borussia approfitta dei problemi sulla destra della Juventus e spinge su quella fascia provocando pericoli e facendo i gol. Dybala si muove bene ma quello del trequartista non è il suo ruolo, evidentemente.
Nella Juventus il migliore è Morata ed il peggiore Pogba, ancora fuori forma e distratto in campo 
Ecco il tabellino del match:BORUSSIA (4-2-3-1): Burki; Piszczek (dal 1′ s.t. Ginter), Papastathopoulos (dal 16′ s.t. Stelzel), Hummels, Schmelzer (dal 1′ s.t. Kirch); Gundogan (dal 1′ s.t. Bender), Weigl (dal 1′ s.t. Castro); Kampl (dal 1′ s.t. Hofmann), Reus (dal 21′ s.t. Leitner), Mkhitaryan (dal 1′ s.t. Kagawa), Aubameyang (dal 21′ s.t. Dudziak). (Weidenfeller, Subotic, Grosskreutz, Ramos, Drum). All. Tuchel.
JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon (dal 1′ s.t. Neto); Caceres (dal 1′ s.t. Lichtsteiner), Barzagli (dal 1′ s.t. Rugani), Bonucci (dal 31′ s.t. Parodi), Evra (dal 1′ s.t. Chiellini); Tello (dal 1′ s.t. Sturaro), Marchisio (dal 23′ s.t. Cerri), Pogba (dal 35′ s.t. Vadala); Dybala (dal 1′ s.t. Padoin), Morata (dal 11′ s.t. Clemenza); Mandzukic (dal 11′ s.t. Zaza). (Audero). All. Allegri.
ARBITRO Jaccottet.

MARCATORI Aubameyang (B) al 40′ p.t.; Reus (B) al 18′ s.t.