Juve News – Moggi punta il dito sul colpevole

Modificato:

Ultime notizie Juventus – L’ex direttore bianconero analizza il momento della Vecchia Signora

Luciano Moggi è tornato a parlare della Juventus e come sempre lo ha fatto in maniere diretta e precisa. L’ex direttore bianconero è intervenuto alla trasmissione Calcio € Mercato in onda su Sportitalia.

Ecco un riassunto delle sue dichiarazioni: “Io non sarei cosi’ catastrofica. La Juventus è prima sia in campionato che in Champions. Nonostante non stia giocando tanto bene ha 4 punti di vantaggio sulla Roma. Per me i bianconeri rimangono i favoriti senza ombra di dubbio. Domenica la Roma ha fatto fatica a battere il Pescara e senza il rigore poteva pure pareggiare. L’inter e il Milan non sono assolutamente all’altezza della Juve

Moggi ha poi puntato il dito sui medici bianconeri per i troppi infortuni: “Il settore medico della Juventus è da criticare. Allegri non ha colpe. A me hanno insegnato che la prevenzione degli infortuni è la cosa più importante in una squadra di calcio. Medici sportivi e soprattutto i preparatori che hanno in mano i giocatori si devono fare delle domande. Cè qualcosa da rivedere in quel settore”.

Infine du Dybala: “Dybala è il centro-motore della squadra, è un giocatore che agisce da centrocampista e allo stesso tempo da attaccante. Un po come faceva Del Piero. L’argentino è troppo importante per la Juve”