Juve News – La vecchia Signora dalle facce nuove

Modificato:

La Juve ha fame di vittoria!

I tre acquisti di maggior spessore, trasferimenti che hanno caratterizzato questa sessione di calciomercato, Gonzalo Higuain (Mister 90 Milioni), Miralem Pjanic e Mehdi Benatia intendono mostrare tutto il loro valore, e hanno fame, fame di vittorie!
Il Pipita, schernito per i chili di troppo dai suoi ex tifosi, ha lavorato duramente per rifarsi subito, già nella prima gara di campionato contro la Fiorentina, regalando la prima gioia ai suoi nuovi tifosi e al mister Max Allegri. Sembra esser tornato il bomber implacabile che abbiamo conosciuto lo scorso anno.
I nuovi acquisti hanno quindi fame e intendono caricarsi sulle spalle tutta la squadra per portarla sul tetto d’Europa, una vittoria, un trofeo, una Coppa troppe volte accarezzata e non ancora sollevata. Una coppa che manca nella bacheca bianconera da ormai 10 anni. I segnali che la Juve ha dato durante le gare estive e nelle prime partite del campionato di Serie A sono assolutamente incoraggianti. I giocatori sono pronti e stanno dimostrando, con i fatti, la loro voglia di vittoria, voglia che ha contraddistinto la Juventus in questi anni.

Higuain, Benatia, Pjanic

Higuain, schernito nella prima gara con la maglia della Juventus per la visibile “pancetta” ha lavorato duro a Vinovo per tornare in forma e per tornare quel Killer d’aria di rigore spietato e cinico che abbiamo conosciuto a Napoli.
Pjanic dal canto suo si è ritrovato a dover capire bene quale sia il suo ruolo all’interno del centrocampo bianconero, con il duro compito di far dimenticare il centrocapista francese tanto amato dai tifosi bianconeri, Paul Pogba.Infine abbiamo Benatia, il primo ad essere arrivato alla Juventus e alla corte di Max Allegri, ed è l’unico ad avere con certezza una maglia da titolare. Un punto a suo favore è la richiesta, accolta dal ct della nazionale, per un rientro anticipato, per allenarsi con i suoi nuovi compagni, in vista della sfida di domenica contro il Sassuolo.

Per la prima volta potremo vedere i tre gioielli tutti insieme durante i 90 minuti. Per la prima volta potremo vedere il vero volto di questa “nuova” Juventus e potremo capire fin dove potrà arrivare, in Italia e soprattutto in Europa.