Inter , per la difesa piace Lacroix

Modificato:

Dopo l’addio di Ranocchia, andato alla Sampdoria, e l’addio al calcio di Vidic (si è ritirato per i troppi acciacchi fisici), in difesa Ausilio guarda all’estero per rimpinguare numericamente la difesa di Roberto Mancini. Nome dell’ultima ora è Lacroix del Sion, un’idea venuta al DS dell’Inter che lo conosce bene.

Lacroix è un classe 92 ed è considerato in Patria uno dei giocatori svizzeri più promettenti della sua generazione e dell’intera nazione. Lacroix è un gigante di 1,97m, per lui finora al Sion 16 presenze in campionato e 6 in Europa League condite anche da un gol. Seguiranno aggiornamenti.