Inter news calciomercato – ULTIMISSIME – Clamoroso appello a Moratti! (News 16 Settembre)

Modificato:

Inter news ultimissime mercato Inter – Pedullà: Frank De Boer già a rischio! Capello in preallarme – Gabigol sbarca in Italia! Simeone riduce la durata del suo contratto!

News Inter Mercato 16 Settembre

Ore 16.05 – Fiorello a Moratti: “Ti prego, torna”

Clamoroso appello del popolare showman Fiorello, noto tifoso interista, nel corso della sua consueta rassegna stampa mattutina: “Abbiamo perso contro una squadra che non so manco come si chiama. Mi rivolgo a Massimo Moratti: ti prego, torna”, l’accorato appello di Fiorello. E chissà che non trovi terreno fertile…

Ore 14.00 – Simeone dimezza la durata del suo contratto, Inter nel futuro?

Clamorose novità nel rapporto tra Diego Pablo Simeone e l’Atletico Madrid. Il Cholo ha rinnovato il suo contratto con i Colchoneros, ma anziché allungare ha ridotto la scadenza fissata per il 30 giugno del 2018. Una particolarità che ha del clamoroso, sintomatica di come il rapporto tra il tecnico argentino e l’Atletico sia agli sgoccioli. Simeone resterà anche la prossima stagione per garantire la transizione dallo stadio Calderon al nuovo impianto costruito dai madrileni. Dopodiché sarà divorzio, l’Inter è già alla finestra.

 

Ore 11.30 – FcInterNews: Ansaldi pronto per la Juve

Finalmente una buona notiza per l’Inter di Frank De Boer, protagonista in negativo nella serata di ieri sera in Europa League. Sembra essersi finalmente ristabilito Cristian Ansaldi, difensore esterno nerazzurro arrivato in estate dal Genoa. Il giocatore infortunatosi un mese fa pare aver recuperato dalla distorsione al ginocchio e domenica potrebbe essere a disposizione di Frank De Boer. In campo probabilmente però scenderanno D’Ambrosio e Nagatomo.

 

Ore 10.10 – Gabriel Barbosa (Gabigol) annuncia il suo arrivo

Gabigol, tramite i suoi canali social (sicuramente in quel campo è fortissimo) annuncia il suo arrivo in Italia. Finalmente il calciatore Brasiliano lascia il suo paese (e le meritate vacanze) per arrivare in un Inter piena zeppa di problemi, anche importantissimi e strutturali. La sconfitta di ieri contro la squadra israeliana ha lasciato il segno. Sicuramente un Gabigol (in forma però ovviamente) potrebbe dare una mano a questa squadra. Ecco il tweet del giocatore brasiliano:

Ore 09.30 – Pedullà sicuro: De Boer già rischia, pronto Fabio Capello!

Altro che pazza Inter. Qui stiamo allo psicodramma. E stiamo appena a metà settembre. La stagione nerazzurra è iniziata come peggio non si poteva. Un ribaltone (neanche tanto inatteso) in panchina, la nomina di un tecnico come Frank De Boer alle prime armi ma già premiato con un ricco triennale. E ancora una squadra rivoluzionata, ricca di doppioni e carente in difesa. I risultati non possono che essere quelli scadenti fin qui andati in scena.

La sconfitta contro i modesti israeliani dell’Hapoel Beer Sheva è probabilmente il punto più basso della neppure tanto felice epoca recente nerazzurra. La stampa nazionale ci è andata giù pesante, in particolare la Gazzetta che ha aperto con un eloquente “Inter, ma non ti vergogni?” la propria edizione nazionale. Riflessioni già in atto nella proprietà cinese e nella dirigenza nerazzurra. Frank De Boer è già sulla graticola, nonostante il ricco triennale di cui parlavamo prima.

Il tecnico olandese rischia seriamente il posto se nel prossimo ciclo di gare ravvicinate all’Inter non dovesse arrivare la scossa. Secondo quanto affermato dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, sarebbe stato preallertato Fabio Capello. Il trainer friulano s’è detto disponibile a tornare in pista anche allenando squadre di club, a patto che il progetto sia vincente. Ma all’Inter più che i soldi, mancano le idee.