Inter news – Moratti: “Suning vuole che torni presidente”

Modificato:

Clamoroso Inter – Moratti a Premium Sport: “Suning mi ha chiesto di tornare presidente”

Massimo Moratti e l’Inter, un rapporto sempre saldo e solido al di là di cariche e distribuzione di quote azionarie. L’ex numero uno nerazzurro dello storico Triplete continua ad essere una figura di riferimento, a prescindere dalle evoluzioni in seno ai quadri dirigenziali del club. Tanto che i nuovi azionisti, i munifici cinesi del gruppo Suning, gli hanno chiesto di tornare ad occupare la carica di presidente.

A confermarlo lo stesso Moratti in una lunga ed interessante intervista concessa ai microfoni di Premium Sport. Suning mi ha già chiesto di tornare alla carica di presidente, al momento non so cosa rispondere. Certo ho un po’ di nostalgia, soprattutto nel vivere il rapporto quotidiano con i tifosi”. Non è chiaro se l’offerta a Moratti sia per una carica onorifica, oppure se si tratterebbe di coinvolgerlo nuovamente negli asset azionari del club.

Moratti ne ha anche per Thohir: “Ha fatto bene in un momento storico complicato per l’Inter, ma il giocattolo era più grande di lui. La nuova proprietà mi tranquillizza, è solida ed ha subito dimostrato le sue intenzioni”. In chiusura sul possibile ritorno di Simeone: “Lui è interista dentro, Milano è nel suo destino. E’ giovane ed avrà tempo per allenare l’Inter. Ora diamo fiducia a De Boer, è bravo ed ha carattere. Lasciamogli tempo, va protetto nonostante le difficoltà”.