Inter News Calciomercato – ULTIMISSIME – Marquinos, ecco la situazione!

Modificato:

Inter News Calciomercato – ultime notizie Mercato Inter – Piace Marquinos del PSG ma non è facile ingaggiarlo – Medel rischia una lunga squalifica con la nazionale cilena. Ha apostrofato l’arbitro in malo modo –

Marquinos – Inter: molto difficile ma la società ci prova

L’Inter, dopo le recenti due vittorie consecutive, cercherà di chiudere per l’anno prossimo, meglio ancora per Gennaio, un paio di colpi in entrata per rendere la squadra ancora più forte. Secondo le ultime voci di un mercato che non vuole mai fermarsi, pare che il Gruppo Suning voglia fare un regalo ai tifosi nerazzurri ingaggiando un giocatore di prestigio per la sua squadra con un occhio in particolare alla difesa, reparto sicuramente più in difficoltà in questa stagione. Ultimo nome è quello del difensore brasiliano ex Milan ed ora in forza al Psg Marquinhos.

Il difensore però sta bene a Parigi e pare non voglia trasferirsi e spera di rinnovare con la squadra della capitale francese e dichiara questo ai microfoni di RMC Sport: “Al Psg sono felice e certamente sto pensando al rinnovo. I dirigenti e la proprietà tutta, insieme ai tifosi, mi hanno sempre dimostrato tanta fiducia e se tutto va avanti così, potremo anche prolungare, che poi è la cosa che voglio più di tutto.”

Medel espulso durante la partita della Nazionale Cilena: ecco cosa ha ripetuto all’arbitro argentino

Medel, durante Paraguay-Cile, è stato espulso da un arbitro argentino. Sembrerebbe tutto normale per un giocatore che fa del temperamento e delle rudezza degli interventi la sua arma migliore. C’è un problema però, Gary Medel va probabilmente incontro a una lunga squalifica visto che all’uscita dal campo ha apostrofato in malo modo l’arbitro reo di essere un “figlio di p… argentino“.

Medel espulso contro il Paraguay: ecco la versione dell’arbitro

L’arbitro Nestor Pitana, al 93′ durante la gara di qualificazione tra Cile e Paraguay ha espulso il capitano della selezione ospite, Gary Medel, numero 17, con un rosso diretto per aver utilizzato un linguaggio offensivo e rude e per aver gridato a gran voce “Argentini figli di migliaia di put…”.

Insulto decisamente pesante che che si è venuto a sapere ed è venuto a galla dopo qualche settimane, dopo aver reso noto il referto dell’arbitro argentino che sicuramente comporterà una lunghissima squalifica per il giocatore dell’Inter che, si dice in Sudamerica, dovrebbe prendere almeno 4 giornate di squalifica con la sua nazionale.