Inter News – Kondogbia torna a parlare dopo l’esclusione ma per lui c’è il Liverpool!

Modificato:

Inter News – Kondogbia sostituito dopo nemmeno mezzora di gioco, torna a parlare sui social network. Sarà ceduto in prestito al Liverpool?

Non è un momento facile per Geoffrey Kondogbia, centrocampista dell’Inter e nel giro della nazionale francese. Il giocatore, nella scorsa partita di campionato a San Siro contro il Bologna è stato schierato titolare da De Boer. Il tecnico olandese, viste le contemporanee assenze di Banega e Joao Mario gli ha dato una possibilità. La risposta del francese non è stata delle migliori, anzi, se proprio vogliamo dirla tutta è stata pessima. Giocate svogliate, passaggi sbagliati, concentrazione minimale. De Boer non ci ha pensato su due volte e lo ha sostituito dopo nemmeno 30 minuti di gara.

Una sostituzione prematura che non è molto usuale nel nostro calcio. De Boer a fine partita ha spiegato la sua scelta: “Fa sempre i soliti errori. Gli avevo spiegato in mattinata cosa doveva fare e invece ha fatto tutt’altro”. Parole pesantissime che rischiano di “ammazzare” definitivamente il centrocampista ex Monaco.

Kondogbia su Twitter: “Mai arrendersi, soprattutto nei momenti difficili”

Dopo quasi una settimana di silenzio è finalmente arrivata la reazione di Kondogbi. Il giocatore su Twitter ha postato una foto che lo ritrae in allenamento ed il commento: “Allenamento prima della trasferta di Roma. Mai arrendersi, soprattutto nei momenti difficili”. I tifosi nerazzurri sperano che il tecnico olandese possa recuperare un ragazzo che soli 12 mesi fa era stato pagato circa 35 milioni di euro. Kondogbia era stato presentato alla stampa come il nuovo Pogba, ma in questi 12 mesi è sembrata la brutta copia di Felipe Melo.

 

Cessione in prestito a gennaio? Si fa avanti il Liverpool

Intanto negli ambienti vicini al mondo Inter si vocifera che la società nerazzurra sia pronta a cedere il giocatore in prestito già a gennaio. L’intento è quello di permettergli di giocare con continuità e di recuperare l’autostima. In queste ultime ore si è fatto avanti il Liverpool che prenderebbe Kondogbia in prestito e pagherebbe il suo stipendio fino a giugno. Una ipotesi tutt’altro che remota.