Inter news Calciomercato – ULTIMISSIME – Assalto a Berardi a gennaio, i dettagli!

Modificato:

Inter news Calciomercato – Le ultimissime notizie del Mercato Inter: a gennaio tutto su Berardi del Sassuolo, i dettagli

L’Inter è già operativa sul mercato in vista della riapertura dei trasferimenti a gennaio. Suning ha dato mandato al diesse Ausilio di rinforzare la squadra nei reparti ritenuti carenti e di mettere a segno un altro colpaccio che possa ulteriormente ridestare le ambizioni nerazzurre e l’entusiasmo della tifoseria. L’obiettivo numero uno, giudicato funzionale al gioco di Frank De Boer, è Domenico Berardi, attaccante e stella del Sassuolo di Mister Di Francesco, attualmente infortunato ma pronto al rientro.

Berardi – Inter: si può o si deve interrogare la Juventus?

Il talento calabrese è di proprietà del Sassuolo che, com’è ormai noto, non ha più alcun vincolo nei confronti della Juventus. “Siamo disponibili a trattare con chiunque, Inter compresa”, ha affermato l’amministratore delegato neroverde Carnevali.  Berardi la scorsa estate rifiutò la Juventus preferendo maturare un’altra stagione in Emilia, con l’allettante possibilità di disputare anche l’importante vetrina dell’Europa League. un rifiuto che non è passato inosservato ne ai tifosi bianconeri (oltre che alla società) ne a quelli dell’Inter, che ne hanno apprezzato la dichiarazione dello stesso di preferire l’Inter alla Juve, la sua squadra del cuore.

Berardi infortunato – la situazione sul suo recupero e le sue vere volontà

Un brutto infortunio (leggi qui i tempi di recupero) lo ha frenato dopo l’ottimo avvio, ora Berardi scalda i motori ed è pronto a rientrare. A gennaio sarà di nuovo asta, ma l’Inter ha la chiave per convincere Squinzi: 20 milioni di euro più Ranocchia la prima offerta che potrebbe essere ulteriormente ritoccata. Nell’operazione potrebbe rientrare anche l’oriundo Eder che il Sassuolo accoglierebbe come erede naturale di Berardi. Staremo a vedere, sicuramente un’operazione difficile ed onerosa, ma l’Inter si è capito che da quest’anno, con l’arrivo della cordata cinese, fa sul serio, cosi come fa sul serio il calciatore, disposto a cambiare aria pur di giocare nei nerazzurri.