Inter News – Alzata l’offerta per Candreva e Ansaldi è ad un passo

Modificato:

Ultimissime Inter Calciomercato – Resta Candreva l’obiettivo numero uno. Ansaldi vicino

Nonostante le voci provenienti dal Portogallo, vogliano l’Inter pronta a pagare la clausola rescissoria al Fenerbache per Nani, l’esterno lusitano rappresenta per i nerazzurri una seconda opzione. Infatti per il il club di Corso Vittorio Emanuele è sempre Antonio Candreva  il prescelto per la fascia destra. Roberto Mancini lo vuole fortemente, ritenendolo un giocatore con delle caratteristiche che in questo momento mancano in rosa. Le difficoltà della trattativa sono note, trattare con Lotito non è storicamente semplice. Il presidente della Lazio chiede 25 milioni e per ora non accetta contropartite tecniche o proposte al ribasso con bonus o pagamenti dilazionionati. La Benamata, però, ha di fatto bloccato il giocatore – che pare sia in cerca di una casa a Milano – e  facendo leva sulla volontà di Candreva di trasferirsi allombra della Madonnina, sta lavorando ai fianchi il numero uno biancoceleste per convincerlo ad accettare un’offerta intorno ai 16-17 milioni più bonus, che farebbero arrivare il totale intorno ai 20.

Vrsaljko vicinissimo all’Atletico, si vira su Ansaldi

Preso atto delle difficolta di arrivare a Sime Vrsaljko, in procinto di firmare con l’Atletico Madrid, l’entourage nerazzurre è tornato con forza su Cristian Ansaldi, duttile esterno argentino del Genoa, con cui già da tempo i nerazzurri hanno raggiunto un accordo per un contratto triennale a 2 milioni di euro a stagione. Il direttore sportivo Piero Ausilio– spiega stamane TuttoSport – ha deciso di provare ad anticipare le altre concorrenti all’esterno difensivo – Roma e Lazio in primis – offrendo, oltre ai 4 milioni di conguaglio economico, anche quattro giovani: Yao, Dimarco, Puscas e Gnoukouri. Si attende la risposta di Preziosi, ma l’offerta sembra essere abbastanza convincente.