Inter – Dichiarazioni Shock di Vampeta

Modificato:

La Gazzetta dello Sport di oggi riporta una bella intervista a Andres Batista Santos, conosciuto ai più come Vampeta. Il giocatore, che militò nell’Inter dei primi anni 2000 si è raccontato ed ha riferito di molti aneddoti della sua esperienza nerazzurra. Di seguito i passi salienti: “Arrivai all’Inter per volere di Lippi. Lui però dopo la prima sconfitta fu esonerato, al suo posto arrivò Marco Tardelli… con lui non ci fu molto feeling“. Poi continua raccontando della sua amicizia con Ronaldo: “Ero molto amico con Ronaldo, avevamo giocato insieme anche al PSV. Una volta andai a casa sua, ero già sbronzo e mi chiese di andare a prendere del vino in cantina. Io presi una vecchia bottiglia che gli aveva regalato il papa  Giovanni Paolo II, me la scolai tutta…  Ronaldo si incazzò.. voleva che gliela ripagassi…ma sapeva d’aceto!” Poi ancora: “Una volta andai a cena con lui, era in compagnia di 5 donne… io scherzando chiesi quali erano donne e quali trans… e che io volevo stare solo con le donne. Anche allora Ronaldo si incazzò!”