Calciomercato Inter – Le ultimissime – Ai dettagli per Hernani!

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Le ultime news sulle trattative e il mercato dell’ Inter: Acerbi, Toure, Candreva, Murillo, Mertens

Inter News 19 Giugno 2016

Ore 10.20 – Su Berardi l’Inter non si arrende

Secondo Alfredo Pedullà di Sport Italia l’Inter non si sarebbe arreso. Il giocatore ha deciso di non andare alla Juventus e di rimanere ancora un anno a Sassuolo. Alla base della scelta del giocatore ci sarebbe la volontà di non fare panchina nei campioni d’Italia. All’Inter Domenico Berardi avrebbe un posto da titolare quasi assicurato e pertanto potrebbe decidere di accettare il passaggio. I nerazzurri hanno pronta un’offerta da 25 milioni di euro, gli stessi messi sul piatto dalla Juventus.

 

Ore 10.00 – In arrivo Hernani Azvedo Junior

Secondo la Gazzetta dello Sport di oggi siamo ai dettagli per Hernani Azvedo Junior, giocatore dell’Atletico Paranaense. Hernani è un centrocampista di 22 anni, dotato di un fisico molto importante, è alto 190 cm. Il giocatore è osservato da parecchio tempo dall’Inter che non ha nessuna intenzione di lasciarselo scappare sebbene ci siano diversi club interessati. Hernani potrebbe anche acquisire il passaporto comunitario viste le origini portoghesi dei nonni.

 

Ore 09.00 – Candreva, inserimento di Antonio Conte e del Chelsea

Inserimento del Chelsea per Candreva. Conte lo vuole al Chelsea insieme a Morata. L’esterno della nazionale. che sta diventando sempre di più un pupillo del CT, potrebbe seguire Conte al Chelsea. Se questa indiscrezione fosse confermata, sarebbe davvero un duro colpo per l’Inter. Lotito non aspetta altro: alimentare l’asta per il suo giocatore. La richiesta della Lazio è di 25 milioni di euro. L’Inter ne ha offerti per il momento solo 18. Il Chelsea non avrebbe problemi a presentare un’offerta superiore a quella presentata dal club meneghino.

Mercato Inter 18 Giugno 2016

Ore 15.25 – Murillo allontana le voci sulla cessione

Jeison Murillo, forte difensore dell’Inter e della nazionale colombiana è stato intervistato durante in “Zona Mista” al MetLife Stadium. Il giocatore ha dapprima dichiarato di essere molto contento per la conquista della Semifinale in Copa America, arrivata dopo l’importante vittoria contro la nazionale peruviana, poi ha parlato del suo futuro e di Inter. Ecco le sue parole, riprese per voi lettori di WebCalcio: “Sono molto felice. Questa è una vittoria importante. Non è stato assolutamente facile. Spero di diventare Campione. Tra Messico e Cile chi preferisco? E’ uguale. Il mio futuro? Ora penso solo alla nazionale. Posso solo dire che io sto bene all’Inter, sono felice

 

Ore 10.35 – Inter, vicino l’ingaggio di Mertens

Il Napoli potrebbe privarsi di Mertens per arrivare a Jaison Murillo dell’Inter. Il calciatore napoletano, che non vorrebbe lasciare Napoli, verrebbe sacrificato per lasciar spazio al difensore colombiano che serve tanto a Maurizio Sarri, visto che Koulibaly potrebbe lasciare Napoli. Mertens potrebbe far fare il salto di qualità all’Inter che ha bisogno di un giocatore che salti l’uomo per fare la differenza. Il Napoli, oltre a cedere l’attaccante belga, dovrà versare un conguaglio ancora da definire ma che toccherà i 10 milioni di euro. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 10.10 – Murillo lascia perplessi i tifosi dell’Inter

Jaison Murillo dopo la partita della sua Colombia non parla del suo futuro e non ammette di voler restare all’Inter, anzi, rimane vago e possibilista anche su una sua eventuale cessione: “Il mio futuro? Non lo so, non ci penso. Adesso sono concentrato solo sulla Coppa America con la Colombia e non so dove giocherò il prossimo anno.” I tifosi dell’Inter cosa si devono aspettare da un calciatore cosi? Speriamo sia solo una dichiarazione di circostanza, altrimenti questa Inter non andrà mai da nessuna parte.

Ore 09.20 – Operazione con il Sassuolo: Acerbi Inter – Ranocchia Sassuolo

A sorpresa c’è un’operazione di mercato importante che potrebbe fondamentale per il prossimo campionato dell’Inter. E’ in via di definizione lo scambio (con conguaglio) tra Inter e Sassuolo per lo scambio di difensori centrali. Francesco Acerbi, difensore centrale del Sassuolo approderà tra pochi giorni ai nerazzurri mentre farà il percorso inverso l’ex capitano dell’Inter Ranocchia che spalmerà il suo contratto fino al 2020. L’Inter verserà un conguaglio di 4,5 milioni di euro per questo scambio di giocatori. Acerbi all’Inter guadagnerà per i prossimi 3 anni 1,5 milioni di euro mentre Ranocchia cercherà di spalmare il suo contratto, ora di ben 2 milioni l’anno, fino al 2020 per rientrare nei limiti di budget del Sassuolo che ad oggi ha un tetto salariale di 1.2 milioni di euro. E’ tutto fatto comunque, ve lo diciamo in anteprima noi di WebCalcio.

Ore 07.00 – Eder potrebbe andare in Cina!

L’uomo del momento è sicuramente Eder, match winner della gara di ieri pomeriggio tra Italia e Svezia. Eder dovrebbe rimanere all’Inter poichè per la società nerazzurra è stato un investimento importante. Secondo Compagnoni di SkySport non è pensabile pensare che una società come l’Inter con evidenti problemi di bilancio e Fair Play Finanziario, rinunci ad un giocatore così importante. E’ anche vero peò che la proprietà dell’Inter, la Suning, voleva il brasiliano al Jiangsu. Eder 6 mesi fa rifiutò tale proposta e, verosimilmente la rifiuterebbe anche adesso.