Infortunio Pazzini: la situazione aggiornata – Nessuna frattua, una settimana di stop?

Modificato:

AGGIORNAMENTO ORE 20UFFICIALE: Pazzini sarà recuperato in breve tempo, per lui nessuna frattura ma solo un tremendo dolore per la botta subita, ma al 99% non ci sarà nel match del Bentegodi contro la Lazio di domenica pomeriggio. Tornerà con ogni probabilità settimana prossima e sostituirà Luca Toni fuori per 2 mesi.

AGGIORNAMENTO 07.50 – Parziale sospiro di sollievo per Mandorlini e tutti i fantaallenatori che hanno puntato su Pazzini. Parrebbe non essere nulla di grave… E’ questo quello che trapela da Verona. Si tratta di una forte distorsione alla caviglia ma senza rottura dei legamenti. Le prime approssimative diagnosi parlano di uno stop di 2 settimane. Seguiranno nuovi aggiornamenti!

 

Dopo Toni, questa sera anche il suo sostituto Gianpaolo Pazzini si è infortunato. Brutta botta alla caviglia chiusa sotto il piede di un avversario dell’Inter e barella in campo. Uscito al 20′ del primo tempo sostituito da Siligardi, il pazzo dovrà stare fermo sicuramente per un poco di tempi dai campi da gioco.

La società con una nota ufficiale ha escluso fratture alla caviglia, fortunatamente, ma la cosa certa è che domenica la punta non giocherà. Altra tegola per Mardorlini.