Infortunio Mati Fernandez in Bolivia Cile: i tempi di recupero (8 settembre)

Modificato:

Mati Fernandez infortunato in Bolivia Cile: la situazione aggiornata in tempo reale e quando rientra – Corriere della Sera: almeno un mese di stop

Aggiornamento 8 Settembre, ore 08.38 – Infortunio Mati Fernandez, la situazione aggiornata

Secondo il Corriere della Sera l’infortunio di Mati Fernandez all’inguine destro è più grave del previsto. Secondo il noto giornale italiano il calciatore del Milan, che oggi dovrebbe sostenere l’ecografia alla gamba e quindi sapere anche precisamente i tempi di recupero, il calciatore cileno caro a Vincenzo Montella potrebbe rimanere fermo per più di un mese. Seguiranno aggiornamenti.

Il Milan è sfortunato, c’è poco da fare. Dopo aver chiuso, con tante polemiche, il passaggio dalla Fiorentina di Mati Fernandez l’ultimo giorno di mercato all’ultima ora disponibile, stamattina il club rossonero si è dovuto svegliare con una brutta notizia: questa notte nella partita di qualificazione ai Mondiali 2018 tra Bolivia e Cile il centrocampista del Milan è uscito dal campo in lacrime dopo 10 minuti di gioco per un brutto infortunio muscolare.

Mati Fernandez infortunio con il Cile: qual è l’entità dell’infortunio?

Il calciatore del Milan, entrato al 54′, è dovuto uscire dopo appena 10′ dopo il suo ingresso per un problema muscolare e i suoi lamenti non promettono nulla di buono. I giornalisti brasiliani parlano di una forte lesione muscolare per il calciatore del Milan che dovrà sicuramente saltare la prossima partita ma anche, si pensa, tante altre. Seguiranno aggiornamenti, restate collegati con WebCalcio.net.