Infortunio Ionita – aggiornamenti: calciatore in ospedale

Modificato:

Grave infortunio Ionita – aggiornamenti e tempi di recupero: calciatore in ospedale!

Non bastasse la delusione per una partita persa pur senza sfigurare, il Cagliari deve leccarsi le ferite anche per il brutto infortunio subito da Artur Ionita. Il centrocampista sardo è stato trasportato in ospedale dopo aver abbandonato il campo in barella. Immediatamente i compagni si sono portati le mani ai capelli vedendo il compagno a terra dolorante. Da subito c’è stata la percezione che il suo infortunio potesse essere molto grave.

E così, effettivamente, si teme che sia. Spietata ed impietosa la prima diagnosi che parla di frattura della tibia. Da valutare se composta o scomposta, nell’ultimo caso si renderebbe necessario il ricorso ad un intervento chirurgico. Tempi di recupero in ogni caso lunghissimi. Per Ionita si prospetta quantomeno uno stop di 3-4 mesi, nella migliore delle ipotesi potrà tornare in campo dopo la pausa invernale.

Una brutta tegola per Rastelli che puntava tanto su Ionita, arrivato in estate dal Verona. A mercato chiuso bisognerà far fronte alle risorse interne a disposizione, oppure cercare di pescare tra gli svincolati dove, obiettivamente, non c’è molto.