Infortunio Belotti – UFFICIALE: ecco i tempi di recupero (6 Settembre)

Modificato:

Andrea Belotti, ecco il responso dell’infortunio subito con la Nazionale: ecco quando torna e i tempi di recupero

Ore 10.13 – Andrea Belotti infortunio: tornerà tra almeno 20 giorni!

Il Torino ha provveduto a informare i mezzi di informazione sulle condizioni del suo giocatore cardine. Ecco il responso: “La risonanza magnetica cui è stato sottoposto Belotti ha evidenziato un’importante elongazione al retto femorale della coscia destra. Ulteriori esami verranno effettuati nei prossimi giorni, per meglio definire la prognosi”. Il calciatore della nazionale italiana rimarrà fermo per almeno 20 giorni ma è più probabile che torni tra almeno un mese.

Problemi per la nazionale italiana ma soprattutto per il Torino: Andrea Belotti, attaccante titolare del Torino, non giocherà in Israele nella prima gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 e tornerà a Torino per un infortunio subito alla coscia destra in allenamento.

Belotti ha avuto un problema muscolare che gli ha fatto saltare anche l’allenamento di rifinitura di ieri prima della partenza per Haifa dove si giocherà la partita contro Israele. Un problema fastidioso che gli aveva già dato dei problemi settimana scorsa ma la situazione pare essere peggiorata tanto da dover dare forfait con la squadra di Ventura.

La Federcalcio ha emesso un comunicato sulle condizioni del calciatore del Torino

La FIGC ha emesso un comunicato sulle condizioni del calciatore del Torino, Andrea Belotti, che non parteciperà alla partita contro Israele per infortunio: “Il calciatore del Torino Andrea Belotti, alle prese con un risentimento muscolare alla coscia della gamba destra non giocherà in Israele e tornerà nel club di appartenenza”