Furia Inter – due pesi e due misure per le espulsioni di Zaza e Kondogbia

Modificato:

I tifosi dell’Inter sono furiosi. Stavolta se la prendono con la Juventus. O meglio contro il giudice sportivo reo di aver utilizzato due pesi e due misure nel valutare le espulsioni di Zaza e Kondogbia. Il primo è stato squalificato solo per una giornata, il secondo per 2 giornate. Zaza è inoltre risultato decisivo per la vittoria contro il Napoli.

I tifosi nerazzurri non si danno pace e sui social impazza la polemica. “Perchè a Zaza 1 giornata e a Kondogbia 2?”, “La rube ha sempre qualche santo in paradiso”, “Noi dell’inter siamo sul c**** al sistema”, “E’ tornata calciopoli”. Sono questi i commenti più in voga.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di metterci nei panni del giudice sportivo. Le 2 giornate al centrocampista nerazzurro sono state inflitte per condotta irriguardosa nei confronti del direttore di gara. Zaza invece è stato squalificao per solo una giornata perchè la sua è stata valutata una semplice esplusione, un normale scontro di gioco.  Il regolamento (citiamo testualmente) prevere l’espulsione “per due giornate in caso di condotta gravemente antisportiva e in caso di condotta ingiuriosa o irriguardosa nei confronti degli ufficiali di gara”