Ultime Sampdoria – Ferrero non ci sta!

Modificato:

Ultime Sampdoria – Dopo la sconfitta per 3-2 contro la Roma Ferrero dice la sua. Un attacco diretto alla squadra giallorossa

Al termina della gara dell’Olimpico contro la Roma, che ha visto uscire sconfitta la squadra di Massimo Ferrero per 3-2, il Presidente blucerchiato non ci sta e attacca il club giallorosso e la categoria arbitrale.

“Dzeko? Un attore”, “Giacomelli? Non deve ridere”

In casa Sampdoria non va giù la sconfitta subita nel recupero per un rigore tanto discusso. Ferrero all’uscita dallo stadio è stato intercettato e ha dichiarato il suo pensiero, e l’ha fatto alla sua maniera.

“Dzeko? Ho in programma un film con Paolo Villaggio. Lo chiamo per fare Fantozzi Sette. Tutti provano a portare l’acqua al proprio mulino. Si è vero, c’è stato un piccolo tocco ma lui si butta a terra platealmente. Guardatevi bene l’azione e poi ditemi che non ho ragione. – Continua Ferrero attaccando l’Arbitro Giacomelli – Lui non deve ridere. L’abbiamo visto io e altre dieci persone. Un errore ci può stare ma se poi ride la cosa risulta antipatica e dà un’impressione che magari non gli appartiene. Il calcio è sport, ma certi errori sono proprio un’ingiustizia. Dobbiamo cercare di cambiare il sistema calcio, gli Arbitri devo uscire dalla FIGC e creare un sistema proprio.”

Poi il presidente blucerchiato spende due parole per l’infinito Francesco Totti:

“Totti ha riportato l’entusiasmo. Ha riportato un pò d’animo. Totti è sempre Totti”.