Europa League: Napoli e Fiorentina, disastro Europa

Modificato:

Europa League, ieri si sono giocate le partite di semifinale di Europa League tra Dnipro Napoli e Fiorentina Siviglia. Se per la Fiorentina di Vincenzo Montella ci sono delle scusanti per il Napoli di Benitez assolutamente NO!. Il Siviglia viene a dettare legge a casa dei Viola, mentre il Dnipro fa capire chi comanda in campo.

Nella partita di Europa League tra Dnipro e Napoli c’è stata un occasione per i partenopei intorno al settimo minuto che avrebbe potuto portare il Napoli in vantaggio di una rete, ma Higuain non è in forma da un po di tempo ed il portiere del Dnipro glielo fa notare. La Fiorentina mette davvero anima e corpo per ribaltare il risultato dell’andata ma il Siviglia in questo momento è troppo forte.

Il Napoli di Benitez potrebbe recriminare un altro gol del Dnipro irregolare. Ma la domanda che ci dobbiamo fare è: Ma se l’arbitro avesse annullato il gol, il Napoli con lo 0-0 dove andava in questa Europa League ? A Casa come ci è andato sull’1-0. Ovviamente il gol irregolare dell’andata è pesato molto sulla partita di ieri, ma secondo i moltissimi tifosi partenopei questa squadra non ha un cuore ne un anima. Giocatori svogliati, in ritardo su tutte le palle, passaggi semplici sbagliati ed errori clamorosi di certo questi non sono gli ingredienti per fare una grande squadra. Adesso ovviamente bisogna solo vincere le ultime tre per cercare di andare in Champions League ma non sarà facile. Quindi anche quest’anno nessuna Italiana in Finale Europa League Siviglia-Dnipro. La partita si giocherà il 27 Maggio 2015, noi la guarderemo in TV.