El Salvador denuncia tentata combine in gara qualificazioni mondiali

Modificato:

El Salvador denuncia tentata combine in gara qualificazioni mondiali

L’incubo del calcioscommesse sulle gare di qualificazione ai prossimi mondiali in programma nel 2018 in Russia. La notizia rimbalza direttamente dal Centramerica, dove i calciatori della nazionale di El Salvador, ultimo in classifica nel proprio girone CONCACAF con appena due punti, hanno rivelato in una conferenza stampa diffusa tramite social network in tutto il mondo il tentativo di combine. Personaggi non ancora identificati avrebbero offerto denaro per combinare il risultato della gara di oggi contro il Canada.

Diffusa addirittura la registrazione della conversazione con il non meglio precisato mediatore. Il centravanti ed uomo simbolo della Nazionale salvadoregna Nelson Bonilla ha spiegato la scelta coraggiosa di denunciare: “Siamo contro questo tipo di attività, per questo abbiamo deciso di rendere noto il tutto. Qualsiasi cosa accada alla nostra nazionale, vogliamo che i nostri tifosi siano comunque orgogliosi di noi e sicuri che in campo abbiamo dato il massimo delle nostre possibilità”. Nel girone con Messico, Honduras, Canada ed El Salvador, i messicani sono già qualificati. Al Canada, terzo a quattro punti, servirebbe una rotonda vittoria con El Salvador ed una contestuale sconfitta dell’Honduras per sperare.