Doping – Medico svedese accusa la Juve: hanno dopato Ibra

Modificato:

Sono giorni di polemiche per la Juventus che è meritatamente in testa al campionato italiano. Il Corriere dello Sport ha appena riportato una notizia che sicuramente farà discutere. L’accusa arriva dalla Svezia. Il medio Ulf Karlsson, medico che ha lavorato per la nazionale svedese di atletica ha rivelato in una intervista al quotidiano Sport Bladet quanto segue: “A mio avvioso la Juve ha dopato Ibrahimovic. All’epoca Zlatan è aumentato di dieci chili in soli sei mesi. Era il periodo in cui era alla Juventus“.

Accuse pesantissime che, ad onor del vero non sono supportate da prove. Il medico poi continua: “Anche Albin Ekdal è aumentato di ben otto chili. Penso sia un’abitudine alla Juve, che ha anche avuto un medico squalificato per 22 mesi per doping”