Diretta / Streaming / Live Cagliari – Ascoli (2-0) – (Giannetti, Joao Pedro)

Modificato:

DIRETTA PRIMO TEMPO

32′ GOOOOOLLLLL!!! JOAO PEDRO! terzo gol in campionato e 2-0!

31′ Calcio di rigore per il Cagliari! Fallo del portiere dell’Ascoli su Melchiorri!

26′ GOOOOOOOOLLLLL!!!! GIANNETTI!!! 1-0!

24′ Filtrante di Bellomo per Cacia: tiro della punta ospite che sfiora il primo palo difeso da Storari

18′ Affondo di Pisacane che defilato in area prova un tiro-cross, Svedkauskas devìa

14′ Giannetti serve male Pedro anche se era in ottima posizione per calciare o passare.

7′ João Pedro imbecca Giannetti, tiro debole e palla controllata da Svedkauskas

4′ Primo cambio nell’Ascoli: esce Canini per infortunio entre Del Fabbro.

1′ Partiti!

0′ Squadre in campo

DIRETTA PREPARTITA

Aggiornamento ore 20.25 – Le squadre sono rientrate negli spogliatoi per spogliarsi ed indossare le maglie ufficiali della partita. Buona partita a tutti, ecco il link per vederla: http://xlivetv.sx/it/eventinfo/357967_cagliari_ascoli/

Aggiornamento ore 20.10 – Nell’Ascoli in campo un coperto 4-5-1. Parla Mangia: “Il tempo è poco per preparare le partite, lavoriamo con quello che abbiamo. Siamo qui per vincere, veniamo coperti ma dobbiamo avere continuità di prestazione. La scorsa settimana abbiamo giocato bene ed è una base su cui ripartire. Dopo la sconfitta di Vicenza abbiamo capito i nostri errori e siamo stati più equilibrati. Certe sconfitte sono molto indicative e ce la siamo presa come dovevamo, cambiando qualche cosa in più con atteggiamento diverso. Bellomo giocherà dietro Cacia partendo dalla sinistra, deve essere libero di giocare partendo dalla sinistra, gioca più a suo agio.

Aggiornamento ore 20.02 – Scorrono le immagini di Gigi Riva sui maxischermi dello Stadio Sant’Elia. Stadio ancora semivuoto, solo la curva inizia a riempirsi. Il team di Sky esegue la diretta dal prato verde dello Stadio, in perfette condizioni. Qui a Cagliari fa molto freddo con un bel vento che tira sulla Sardegna. Sorpresa per la panchina di Sau e Farias, fiducia per Giannetti. Il resto della squadra confermata, i dubbi che c’erano sono svaniti. Rastelli intervistato da Sky: “Ho una squadra di grande affidabilità, faccio le mie scelte in base agli allenamenti. In difesa preferisco un destro e un sinistro per questo ho scelto Ceppitelli e Krajnic. Sappiamo di avere un organico fortissimo ma abbiamo grandi pressioni e non sarà facile. Ma noi dobbiamo tornare in serie A e ce la metteremo tutta per centrare l’obiettivo, non dobbiamo mai abbassare la guardia.

La diretta streaming gratis verrà fornita da WebCalcio su questa pagina 30 minuti prima del match. Come di consueto, su questa pagina riporteremo anche la diretta testuale dell’incontro minuto per minuto.

Aggiornamento ore 19.25 – Siamo in aggiornamento da Cagliari dove attendiamo  le formazioni ufficiali di Cagliari e Ascoli.

CAGLIARI – Storari; Pisacane, Ceppitelli, Krajnc, Murru; Dessena, Di Gennaro, Fossati; Joao Pedro; Giannetti, Melchiorri. Allenatore: Rastelli.
ASCOLI –  Svedkauskas; Almici, Mengoni, Canini, Antonini; Carpani, Jankto, Frediani, Giorgi; Bellomo; Cacia Allenatore: Mangia.

Aggiornamento ore 19.15 – Lo Stadio Sant’Elia questa sera per il posticipo vedrà il pubblico delle grandi occasioni per questa gara importantissima che il Cagliari non può non vincere contro un Ascoli che è in basso in classifica. Finora il Cagliari ha un ruolino di marcia interno incredibile con 3 reti di media a partita realizzate e cercherà di replicare anche oggi una grande prestazione dopo quella di La Spezia. Anche l’Ascoli tenterà di sorprendere gli avversari dopo la grande vittoria in casa contro il Perugia ottenuta in condizioni estreme, sotto il diluvio e in 10 vs 11.

 

Tra pochi minuti allo Stadio Sant’Elia di Cagliari giocheranno Cagliari e Ascoli, partita valida per il posticipo della quattordicesima giornata di serie B. La partita si gioca alle 20.30 e  si potrà vedere in diretta TV su SKY CALCIO 1, o tramite i servizi di Sky Go, se possedete un pc, smartphone o tablet.

PROBABILI FORMAZIONI:

CAGLIARI – Storari; Pisacane, Ceppitelli, Krajnc, Murru; Dessena, Di Gennaro, Fossati; Joao Pedro; Farias, Melchiorri. Allenatore: Rastelli.
ASCOLI –  Svedkauskas; Ciniglia, Mengoni, Canini, Antonini; Almici, Pirrone, Grassi, Giorgi; Bellomo; Cacia Allenatore: Mangia.