Diretta / Live Streaming Roma – Juventus (2-1 risultato finale) – Pjanic,Dzeko, Dybala

Modificato:

Si accende la serie A! Con la partita Roma – Juventus alla seconda giornata, oggi pomeriggio alle 18 si incontrano le due squadre più forti del campionato di serie A. Molta attesa per le scintille della scorsa stagione ma la partita sarà difficile per entrambe, quest’oggi rispetto agli altri anni non c’è una squadra favorita.

LA DIRETTA  – SECONDO TEMPO

49′ Finita! Roma batte Juventus 2-1!

46′ Forcing Juventus! Miracolo Portiere polcco!!!

42′ GOOOL JUVE! Dybala su assist di Pereyra la mette dentro!

34′ Raddoppio di Dzeko! Colpo di testa che batte Buffon!

32′ Espulso Evra!

26′ Tiro da fuori di Naingollan!

24′ La Juve prova a insistere ed alzare il baricentro cercando il pareggio.

19′ Incredibile! De Rossi prende la palla di mano in area l’arbitro chiama la punizione dal limite! Tutta la Juve protesta! Sulla punizione successiva, Dybala calcia malissimo da posizione interessante.

16′ GOOOOOOOLLL PJANIC!!! Punizione a girare bellissima!

13′ Ammonito Pjanic per fallo di mano volontario.

11′ Grande occasione per Pjanic che da mezzo l’aerea calcia ma senza dare forza. Parata facile di Buffon!

10′ Punizione della Roma sprecata.

1′ si riparte!

LA DIRETTA – PRIMO TEMPO

46′ Finito il primo tempo!

45′ Un minuto di recupero

41′ La Juve prova ad uscire dalla sua metà campo: Pogba allarga per Evra che mette in mezzo ma il portiere polacco della Roma anticipa Mandzukic

36′ Ora la partita si è imbruttita. Cartellino giallo per Chiellini, Juventus nervosa e scintille Naingollan – Bonucci. La squadra di Allegri non riesce a mettere la testa nella metà campo avversaria.

34′ Contatto con un brutto colpo per Padoin.

23′ PALO DI PJANIC!!!! Assist di Salah e il bosniaco ad incrociare prende il palo! Grandissima occasione ancora Roma che sta giocando molto meglio della Juventus!

21′ Ammonito Pogba per aver trattenuto la maglia a Salah

15′ Si inizia a far vedere la Juventus che mette paura alla Roma in un paio di circostanze. I ritmi della partita si sono leggermente abbassati.

10′ OCCASIONE DIVORATA DALLA ROMA! Florenzi spreca tutto in un contropiede 5 vs 3!

8′ OCCASIONE ROMA! Iago Falque servito da Salah calcia potente ma la palla finisce alta alle spalle di Buffon!

4′ Pressione Roma, calcio d’angolo su cui Digne mette un bel cross. Salva Chiellini!

1′ Subito forte la Roma che reclama un calcio di rigore! Clima infuocato a Roma!

1′ PArtiti!

18.00 – Le squadre in campo per lo scambio dei saluti!

17.25 Mancano pochi minuti all’inizio della partita Roma – Juventus. Se stai cercando una diretta streming ti consigliamo di visitare suddetto sito (non di proprietà di webcalcio): http://livetv.sx/it/eventinfo/333222_roma_juventus/

E’ arrivata la formazione ufficiale della Roma che si schiera con il 4-3-3 con alcune novità: Szczesny in porta, difesa con Florenzi, Manolas, De Rossi e Digne, a centrocampo spazio per Nainggolan, Keita e Pjanic  e tridente con Iago Falque,  Dzeko e Salah.

Arriva anche la formazione ufficiale della Juventus con Allegri che sceglie Sturaro e Padoin e non Pereyra che entrerà a partita in corso:  Buffon, Caceres Bonucci Chiellini in difesa, Lichsteiner Sturaro Padoin Pogba Evra in mediana e Dybala –  Mandzukic. Solo panchina inizialmente per Morata, che ha recuperato.

 

 

La Roma ha tutti a disposizione, finanche Maicon che era infortunato. A sinistra farà l’esordio Digne e in attacco Florenzi al posto di Gervinho. Totti parte dalla panchina ma farà parte della squadra a partita iniziata.

Per la Juventus invece dubbio Dybala – Morata per Allegri che dovrà scegliere anche tra Padoin e Sturaro a centrocampo con il secondo favorito.

30 minuti prima della partita con ogni probabilità vi comunicheremo il link della diretta streaming di Roma Juventus

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Castan, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Florenzi (Gervinho), Dzeko, Salah. All.: Garcia.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Padoin (Sturaro), Pogba, Pereyra, Evra; Dybala (Morata), Mandzukic. All.: Allegri.