Diretta / Live / Streaming – Juventus – Milan (1-0) – finale

Modificato:

Alle 20.45 Juventus e Milan si affronteranno allo Juventus Stadium. La gara è valida per la 13esima giornata della Serie A.  L’incontro sarà trasmesso in su SKY e Mediaset Premium, o tramite i servizi di Sky Go e di Premium Play, se possedete un pc, smartphone o tablet. La diretta streaming verrà fornita da WebCalcio su questa pagina 30 minuti prima del match. WebCalcio inoltre, come di consueto riporterà la cronaca minuto per minuto dell’incontro e del prepartita.

 

DIRETTA SECONDO TEMPO – premi f5 per aggiornare

90′ Finale! 1-0 juve

65′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Paulooooo Dybala!!! 1-0 Juve

46′ Riparte la partita. Bonucci per Hernanes che ha un problema muscolare!

 

DIRETTA PRIMO TEMPO – premi f5 per aggiornare

45+1′ Fine primo tempo!

45′ Un minuto di recupero!

40′ Punizione per la Juve dalla tre quarti. Va Hernanes… tiro potentissimo palla deviata dalla barriera Donnarumma si supera!

38′ Alex Sandro serve Hernanes… doppio passo e tiro da fermo. Palla alta!

35′ Hernanes serve Pogba dal limite ma il suo tiro è altissimo!

28′ Ammonito Sturaro. Evra ha avvertito un problema ai flessori e sarà sostituito con Alex Sandro

28′ Ci prova Marchisio da fuori… è bravo Donnarumma!

25′ La Juve prova ad impostare ma ci sono poche idee

23′ Partita bruttina

18′ Fasi di studio della gara ancora nessuna occasione pericolosa

9′ Ingenuità di Chiellini che trattiene Bacca… l’arbitro lo grazia e non da il giallo

7′ Ci prova Bacca… il suo tiro è alto!

5′ Prova uscire il Milan… ma la manovra è imprecisa!

4′ Punizione al limite per la Juve! Batte Dybala..respinge la barriera. Poi ci prova Hernanes…alta!

2′ Parte subito forte la Juve con Dybala che entra in area e in mezzo a tre perde palla!

1′ Partiti! Grande commozione per l’inno francese! C’è Marcello Lippi con Nedved e Agnelli in tribuna!

0′ Risuona nello stadio l’inno della Juve. Molto bella la coreografia della curva Scirea con tante bandiere tricolori e Bianconere. Squadre stanno per entrare ora in campo. Juve in classica maglia bianconera, Milan con la tradizionale maglia rossonera. Tra poco andrà in scena il clasico del calcio italiano!

0′ Buonasera appassionati di calcio e tifosi di Juventus e Milan. Lo stadium è completamente esaurito ed ora lo speaker sta annunciando le formazioni ufficiali. Le squadre faranno tra pochissimo il loro ingresso in campo. Restate collegati con noi.

 

 

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-1-2) – Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra, Sturaro, Marchisio, Pogba, Hernanes, Mandzukic, Dybala

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang

DIRETTA PREPARTITA

Aggiornamento 20.36 – Squadre che rientrano negli spogliatoi in questo momento. Manca davvero poco all’inizio. Restate collegati con WebCalcio tra poco riporteremo la cronaca della gara minuto per minuto. Questo è il link dove vedere la partita in streaming Livetv.sx/it

Aggiornamento 20.28 – Marotta a Mediaset: “La formazione della Juve è giusta. E’ frutto delle scelte dell’allenatore e della disposizione tattica dell’avversario. E’ una partita importantissima per dare continuità al nostro ciclo vincente. Al di la del risultato è importante anche la prestazione”. 

Aggiornamento 20.27 – Le quote di BetClic sono tutte a favore dei bianconeri. L’1 è dato a 1.55, x a 3.80 mentre la vittoria del Milan è data a 7. Il No Gol è dato a 2.30, mentre il Gol è dato a 1.75!

Aggiornamento 20.22 – Galliani intervistato nel pregara: “C’è un po di tensione per la squadra ma dobbiamo fare bene.  Juve in superiorità a centrocampo? Niang e Cerci possono dare una mano e poi si può anche cambiare in corso. Ma credo che la squadra farà bene. Non è una partita da dentro o fuori ma è sicuramente una partita importante. In Italia ci sono 6-7 squadre che possono lottare per le prime posizioni. Qualcuna di queste resterà fuori, è inevitabile

Aggiornamento 20.19 – Parla Ciro Ferrara: “Allegri ha cambiato spesso. E’ strano che tra i giocatori ha acquistato la Juve quest’anno non ci sia nessun titolare fisso”. Intanto i tifosi sui social si scatenano contro Allegri. Nessuno sembra convinto del 4-3-1-2 e soprattutto della scelta di schierare Hernanes in campo e Cuadrado e Morata fuori.

Aggiornamento 20.17 – Morata intervistato da Balzarini riporta la sua voglia di giocare e di vincere. Il giocatore vuole assolutamente i tre punti. Tre punti importanti anche per Montolivo, anche lui intervistato nel pre gara. Montolivo vuole anche il gol personale questa sera che manca da tantissimo tempo.

Aggiornamento 20.14 – Gianni Balzarini di Mediaset riporta che fuori dallo stadio sono stati fatti dei controlli serratisimi. Praticamente tutti i tifosi che sono entrati nello stadio hanno subito meticolosi controlli. All’interno dello Stadium i giocatori sono sicuramente concentratissimi. Buffon secondo Raimondi aveva gli occhi della tigre. Stesso discorso anche per i giocatori del Milan. Sarà una partita molto tesa!

Aggiornamento 20.12 – Bella atmosfera allo stadium che è già praticamente pieno. Nuova pettinatura per Pogba con una cresta larga mezza nera e mezza bionda. Secondo Sacchi la Juventus aspira ancora nel vincere in campionato visto anche i passi falsi delle squadre di vertice. E’ importante che le due squadre mostrano continuità. Secondo Sacchi Allegri ha scelto il trequartista perchè mettere in difficoltà il Milan a centrocampo e cercare la superiorità. Questo aspetto potrebbe essere determinante.

Aggiornamento 20.10 – Inizia il prepartita di Mediaset Premium. Vi riporteremo da questo sito tutte le interviste e le immagine del pregara. In studio ci sono Sacchi, Ferrara e Graziano Cesari.

Aggiornamento 20.00 – Squadre in campo per il riscaldamento. Intanto arrivano buone notizie per entrabe da Bologna. La Roma ha fatto un mezzo passo falso pareggiando a Bologna 2-2 tra mille polemiche.

Aggiornamento 19.55 – Arriva anche la formazione ufficiale del Milan. Tutto confermato come previsto!

Aggiornamento 19.46 – Arriva la formazione ufficiale della Juventus. Ci sono Evra, Sturaro, Hernanes e Mandzukic. Fuori Morata. Siamo in attesa di conoscere le scelte di Mihajlovic, anche se non ci aspettiamo soprese!

Aggiornamento 19.40 – Allegri apparso molto sorridente all’ingresso dello stadio. Il tecnico bianconero sembra non avvertire la pressione di questa gara importantissima!

Aggiornamento 19.29 – Arrivata anche la Juventus. Tra poco squadre in campo per il riscaldamento

Aggiornamento 19.22 – Rossoneri arrivati in questo istante allo Stadium. Pare che Khedira sia fuori per infortunio e non per scelta tecnica. Nulla di grave comunque per l’ex Real Madrid. Al suo posto probabilmente Sturaro. Mandzukic è in vantaggio su Morata risparmiato per la Champions. Nel Milan nessun dubbio. Giocheranno: Donnarumma;  Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli;; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang.

Aggiornamento 19.10 – Manca poco più di un ora, lo stadio si sta riempiendo. Giornata fredda a Torino per ora non piove. Ancora non è stato risolto il dubbio tra Morata e Mandzukic. Nel Milan tutto confermato!

Aggiornamento ore 18.55 – Siamo in attesa della formazioni ufficiali direttamente da Torino. Seguici e fai F5 per aggiornare la diretta.

Aggiornamento 18.39 – La Juve ha terminato ora la riunione tecnica. I bianconeri stanno per dirigersi verso lo stadio. Stesso discorso anche per la squadra di Mihajlovic. Saranno tanti i tifosi rossoneri allo Stadium che questa sera sarà tutto esaurito. Tra poco vi forniremo le formazioni ufficiali.

Aggiornamento 18.10 – Aperti i candelli allo Juventus Stadium. Mancano poco più di due ore e mezza all’inizio. Allegri dovrebbe puntare sul 4-3-1-2 con Lichstainer-Chiellini-Barzagli-Alex Sandro dietro. In mezzo Sturaro-Pogba e Marchisio. Hernanes con Morata (in dubbio con Mandzukic) e Dybala. La squadra tra poco lascerà l’hotel per dirigersi verso lo stadio

Aggiornamento 18.00 – Secondo tutto Juve non è da escludere l’impiego di Mandzukic che potrebbe sostituire Morata. Se gioca Mandzukic automaticamente sarà Hernanes a fare il trequartista con Sturaro dietro e Cuadrado in panca… vedremo!

Aggiornamento 17.40 – Arrivano indiscrezioni importanti da Torino relative alla formazione della Juventus. Dovrebbe essere risparmiato Bonucci, dal primo minuto giocheranno Chiellini  e Barzagli. Out anche Khedira che lascerà spazio a Sturaro o essere arretrato Hernanes nella posizione di regista. Davanti sicuri del posto sembrano Dybala e Morata con Cuadrado o Hernanes a supporto. Nel Milan tutto confermato ci saranno Bacca-Cerci-Niang e Bonaventura a centrocampo.

Aggiornamento 17.00 – Mancano poco più di tre ore all’inizio di questo importantissimo incontro tra le due squadre più titolate del calcio italiano. Le due squadre a breve faranno il loro arrivo allo stadio. Ci sono ancora tanti dubbi di formazione, soprattutto per la Juventus. Restate collegati che vi aggiorneremo in tempo reale con le ultime notizie.

PREPARAZIONE AL MATCH

E’ una partita da dentro o fuori. Nessuna delle due squadre può sbagliare perchè finora hanno già toppato diverse volte. La Juve è in cerca della terza vittoria consecutiva, dopo quella del derby e quella di Empoli. E’ proprio la continuità di risultati che manca alla squadra di Allegri. Una vittoria contro il Milan questa sera servirebbe anche e soprattuto per il morale, oltre che per la classifica. Discorso molto simile per il Milan, che dopo la vittoria dell’Olimpico è dinuovo inciampata in casa contro l’Atalanta, proprio quando si pensava che la strada fosse quella buona. Questa sera rischia di più Mihajlovic di Allegri. In caso di sconfitta una delle due panchine potrebbe saltare.

PROBABILI FORMAZIONI

Allegri ci ha abituato quest’anno a soprese dell’ultim’ora, quindi è praticamente impossibile riuscire a prevedere le sue mosse. Stavolta pare che Cuadrado e Morata saranno titolari ed al loro fianco ci dovrebbe essere uno tra Mandzukic o Dybala. Attenzione però ad Hernanes che potrebbe avere una chance nel caso di impiego del 4-3-1-2. Dietro sono recuperati Buffon e Lichtsteiner. Nel Milan confermatissimo Donnarumma in porta. Ballottaggio tra Alex e Mexes dietro per affiancare Romagnoli. In avanti Cerci dovrebbe supportare insime a Niang il colombiano Bacca, con Bonaventura in mediana.