Diretta / Live / Streaming Gratis – Juventus – Bayern Monaco – (2-2) – Mueller/Robben/Dybala/Sturaro

Modificato:

Torna la Champions League. Questa sera alle ore 20.45 si disputerà l’andata degli ottavi di finale del massimo torneo Europeo. A Torino, allo Juventus Stadium la Juventus ospiterà il Bayern Monaco di Guardiola. E’ la partita più importante dell’anno, almeno finora, per la Juventus. Il Bayern Monaco è una vera e propra corazzata ed è considerato insieme al Barcellona il club più forte del momento.

La gara, che inizierà alle ore 20.45 si vedrà solo su Mediaset Premium, sul canale Premium Sport. Invece, per chi non potrà vedere la partita a pagamento, in streaming è visibile per gli abbonati tramite Premium Play. Con ogni probabilità noi di WebCalcio pubblicheremo il link per vedere la partita in streaming.

 

DIRETTA SECONDO TEMPO – premi F5 per aggiornare

90′ Finale 2-2

76′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!! Sturaro!!! 2-2

63′ GOOOOOOOOOOOOL! Dybala! 2-1

56′ Robben! gran gol dell’olandese! 0-2

48′ Numero di Pogba che mette in mezzo.. palla troppo alta per Lichsteiner

47′ La Juve prova ad impostare il gioco in questa ripresa

46′ Fuori Marchisio dentro Hernanes. Affaticamento per il principino! Si riparte

 

DIRETTA PRIMO TEMPO – premi F5 per aggiornare

46′ Fine primo tempo!

44′ Mueller! 1-0 per il Bayern!

42′ OCCASIONE Juve. Come prima: Pogba per Dybala che mette in mezzo… respinge Alaba

40′ Continua il forcing del Bayern… Juve in affanno. Super Buffon

33′ Ancora Buffon in presa su colpo di testa di Lewandoski

31′ Miracolo di Buffon su tiro da fuori di Bernat

26′ Gioca meglio la Juve ora. La squadra di Allegri sembra prendere confidenza

24′ La Juve chiede un rigore per mani di Vidal

21′ Punizione Juve battuta da Dybala.. va Bonucci di testa ma è facile per Neur

14′ OCCASIONE COLOSSALE PER IL BAYERN al 14esimo. Mueller non tira con Buffon a terra!

12′ OCCASIONE JUVE. Pogba per Dybala che mette in mezzo… Mandzukic colpisce al volo ma la palla finisce alta… non era facile

8′ Allegri chiede alla squadra di alzarsi un po’… per ora è stato solo Bayern  Monaco. Intanto ci comunicano che ZDF trasmette la gara in chiaro

6′ Bayern imposta. Juve troppo chiusa… bisogna cambiare marcia ragazzi!

4′ Tiro improvviso di Vidal… Buffon si supera!!! che rischio Juve!!! 

3′ La trama del match è chiara. Bayern Monaco in possesso palla e Juve pronta a ripartire. Stiamo cercando un link streaming ma non sappiamo se riusciamo a darvelo a breve. restate collegati

1′ Primo tiro in porta della Juve. Mandzukic riceve un lancio lungo ma poi tira debolmente!

1′ La Juve pare schierarsi a 3 in difesa. Lichsteiner fa il centrale.

1′ Si parte, la Juventus attaccherà verso destra. Il Calcio d’inizio sarà battuto da Mandzukic e Dybala. Una coreografia da brividi per lo Stadium. La scritta HEROES occupa tutti i distinti. Nella curva nord c’è un enorme telone che raffigura il logo bianconero. Abbraccio tra Agnelli e Rumenigge in tribuna.

0′ Buonaserata amici di WebCalcio e tifosi bianconeri. Siamo in collegamento diretto con lo Juventus Stadium, dove tra pochissimi istanti ci sarà il fischio iniziale di JUVENTUS-BAYERN MONACO. Una sfida pazzesca che potrete seguire tramite la nostra diretta testuale. In questo momento risuona l’inno bianconero. Restate collegati con noi!

 

DIRETTA PRE PARTITA – premi F5 per aggiornare

Ore 20.40 – Le squadre rientrano negli spogliatoi. Sul prato è stato già messo il telone che raffigura il logo della Champions League. I bambini che accopagneranno i calciatori in campo sono già pronti. Lo speaker sta ora annunciando le formazioni ufficiali. Tanti fischi per il Bayern Monaco. Ora è il momento della Juventus. Lo Stadium è una bolgia! Tifosi letteralmente impazziti! Speriamo davvero sia una bella gara e che la Juve porti a casa un buon risultato. Forza Ragazzi! Fino alla Fine Forza Juventus!

Ore 20.35 – Mancano dieci minuti esatti all’inizio del match. Una gara importantissima per tutto il popolo bianconero ma anche per il calcio italiano. Questa la Juventus deve dimostrare all’Europa intera che è ormai diventata una grande, una Big Europera, una squadra al livello di Barcellona, Bayern Monaco e Real Madrid. E’ tutto pronto allo Juventus Stadium dove sul prato prosegue il riscaldamento. Sugli spalti è appena arrivato Antonio Conte, che sta prendendo posto allo stadium. L’ex allenatore bianconero siedeva in panchina quando 3 anni fa il Bayern Monaco eliminò la Juventus ai quarti di finale. Lo abbiamo detto, era una squadra diversa. Per fare un confronto, quella sera la Juve schierava Matri e Quagliarella. Stasera in attacco ci sono Mandzukic e Dybala.

Ore 20.30 – Tanti applausi dei tifosi bianconeri per Arturo Vidal. Nessuno ha dimendicato i 48 gol che il guerriero ha segnato in maglia bianconera. Vidal è stato uno degli uomini più importanti della rinascita bianconera, a partire proprio da quello Juventus Parma, la prima partita ufficiale con Antonio Conte in panchina. Quella partita finì 4-1 per i bianconeri e andarono in gol proprio Vidal, Pirlo, Lichsteiner e Marchisio. I primi due non sono più in maglia bianconera, ma gli altri due saranno in campo questa sera, ed indosseranno la maglia juventina.

Ore 20.25 – Arriva il momento della solita intervista del pregara per Beppe Marotta, DG della Juventus. La prima domanda riguarda Massimiliano Allegri. Ecco le parole di Marotta: “Allegri non si discute, ci sono tutti i presupposti per continuare il nostro rapporto con noi” poi sul sorteggio: “Bisognerebbe studiare una formula per facilitare i sorteggi alle teste di serie. In questi ottavi ci sono partite che sembrano più semifinali che ottavi di finale” . Poi continua: “Il fatturato a mio parere non c’entra. Conta il modello della società, avere un programa. Se si lavora bene si possono raggiungere i risultati desiderati.

Ore 20.20 – Stiamo verificando un link streaming Roja Directa per i nostri lettori di WebCalcio. Vi consigliamo di restare collegati e provare ad aggiornare la pagina molto frequentemente. Stiamo raggiungendo un numero importante di visite, ma da quanto di risulta i nostri server dovrebbero reggere bene. Vi consigliamp però, per evitare di perdere la connsessione con noi di non chiudere il nostro link ma di aggiornare frequentemente. Intanto Mediaset premium intervista Edgar Davids, una delle stelle bianconere. Davids ironicamente rivela a Sabatini che nessuno tra Ciro Ferrara ed Edgar Davids sono suoi amici. Tacchinardi gli chiede un opinione su Pogba: “Pogba ha un grande talento, si vede che può fare sempre di più. Ora è importante che lui prenda per mano la squadra e mostri continuita. Dobbamo però tener presente che lui è ancora molto giovane

Ore 20.13 – La Juve prosegue il riscaldamento. Stretta di mano tra Coman, passato al Bayern la scorsa stagione e Pogba. Intanto Mediaset intervista Mark Iuliano, storico ex bianconero: “Vedo una Juve molto bene una squadra che sa quello che deve fare… speriamo di vedere una bella gara. Il Bayern Monaco è una grndissima squadra c’è bisogno di stare attenti e cercare di colpire quando ti concedono qualcosa“. Raimondi da bordo campo è in mezzo alle due mascotte di Juve e Bayern Monaco, prova ad intervistali ma ovviamente senza successo. Poi grande battuta di Raimondi, si rivolge ai telespettatori e dice: “Io sono quello con Giubbino“. Manca poco più di mezzora alla gara. E’ ormai tutto pronto allo Stadium!

Ore 20.10 – Ci saranno Pierluigi Pardo e Aldo Serena a fare la telecronaca per Mediaset Premium. Serena crede che la decisione di Allegri sulla difesa a 4 è dettata esclusivamente dalla assenza di Chiellini. Se ci fosse stato il centrale difensivo livornese probabilmente Allegri avrebbe optato per la difesa a 3. Serena parla poi della coppia gol. Secondo lui Mandzukic e Dybala è la coppia meglio assortitia. In studio Alessio Tacchinardi fa un’analisi tattica proprio della coppia d’attacco bianconera di oggi. Mandzukic è un giocatore d’area di rigore, un finalizzatore che con tempismo riesce sempre ad essere al mometo giusto al posto giusto. Intanto la Juve scende in campo per il riscaldamento. Il ruggito dello Juventus Stadium è da Brividi!

Ore 19.54 – Si intravedono Morata e Xabi Alonso, oggi in panchina, parlare sul prato dello Juventus Stadium. Delusione per lo spagnolo centrocampista del Bayern che con tanti assenti e con una partita cosi importante non si aspettava di partire dalla panchina questa sera. Mister Guardiola forse ha preferito la voglia dell’ex di turno Arturo Vidal che sarà titolare al suo posto nel ruolo di mediano. Ricordiamo a chi si è appena connesso alla nostra pagina che come al solito noi di WEbCalcio vi forniremo la diretta live streaming Juve Bayern, non perdetevi la possibilità di guardare la partita da casa in modo comodo, altrimenti seguite la nostra diretta testuale minuto per minuto della partita Juve Bayern Monaco

FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri

BAYERN MONACO: Neuer; Lahm, Kimmich, Alaba, Bernat; Vidal; Robben, Mueller, Thiago Alcantara, D. Costa; Lewandowski. Allenatore: Guardiola

Ore 19.40 – Inizia il prepartita a Mediaset. In studio ci sono diversi ospiti e collegamento diretto con lo Juventus Stadium. Anche Sabatini, che conduce il prepartita, parla di un Vidal in panchina. E’ davvero una scelta singolare per Guardiola che tiene in panca l’uomo più atteso, l’ex di turno. Le squadre sono in campo per la ricognizione. Benatia chiacchiera con Pogba e Lichsteiner, Zaza si gode lo stadium che piano piano va riempiendosi. In studio Paolo Rossi parla di una Juve alla pari, ecco quando dichiarato dall’ex bianconero: “La Juve non è la stessa di 3 anni fa, quando affrontò il Bayern Monaco ai quarti di finale. Secondo me se la gioca alla pari”. Della stessa opinione è anche Tacchinardi.

Ore 19.35 – Le squadre sono arrivate allo Stadium e la Juve ha con se viso tesi e concentrati. Sorridenti i giocatori del Bayern che questa sera vogliono chiudere il discorso qualificazione prima della partita di ritorno. Ancora non sono pervenute le formazioni ufficiali che tra pochi minuti vi comunicheremo. Rimanete aggiornati con noi per la diretta streaming gratis che vi forniremo non appena avremo a disposizione. La Juventus, tramite il suo profilo Twitter ufficiale, fa sapere ai propri tifosi che questa sera la signora indossa l’abito elegante. La Juve scenderà in campo infatti con la consueta casacca bianconera. Ecco il tweet della Juve: “Stasera giochiamo in bianco e nero. I due colori più belli” . La foto dello spogliatoi raffigura le maglie di Mandzukic, Pogba e Dybala… speriamo che saranno questi tre i giocatori decisivi.

 

Ore 19.25 – Sarà probabilmente panchina per Arturo Vidal. Il cileno passato al Bayern Monaco quest’estate per la bellezza di 40 milioni di euro (36 + 4 di bonus), inizierà probabilmente dalla panchina. Guardiola pare aver deciso quali saranno gli undici che affronteranno poco meno di un ora e mezza la Juventus. Ci sarà Neur tra i pali. Difesa a quattro con Lahm Kimmich Alaba e Bernat. Diga di centrocampo con il solo Alonso e batteria di ben 4 trequartisti con Robben, Mueller, Thiago Alcantara, D. Costa dietro l’invincibile Robert Lewandoski. La Juventus risponderà con l’ormai classico 4-4-2 già impiegato contro il Napoli. Ci sarà il solito Buffon trai pali. In difesa Lichsteiner, Bonucci, Barzagli e Evra. In mezzo Pogba, Khedira, Marchisio e Cuadrado e davanti la coppia sarà formata da Dybala e Mandzukic.

 

Ore 19.15 – Siamo nel prepartita di Bayern Juventus. Su molti siti e portali web si susseguono le opinioni e le impressioni di adetti ai lavori e non. Riportiamo una breve intervista rilasciata da Giuseppe Galderisi, ex giocatore della Juventus, a TuttoJuve. Ecco quanto dichiarato: “Sono curioso di vedere come giocherà la Juventus questa sera. La  Juve è la sola squadra italiana che può giocarsela con le grandi d’Europa. Questa sera c’è in palio la qualificazione. In germania sarà molto diverso. La Juve deve fare il possibile per indirizzare il doppio confronto dalla sua parte. Lo stadium deve fare il suo. Credo che la Juventus giocherà in maniera compatta senza aprirsi troppo e si affiderà alle giocate di Dybala e Pogba per provare a vincere il match. E’ importantissimo non prendere gol, speriamo sia una bella partita e che ci sia un risultato positivo per i bianconeri. E’ una gara importante per tutto il calcio italiano“.

Ore 19.00 – Le squadre ancora non sono arrivate allo Juventus Stadium ma il pullman bianconero è partito dall’albergo che ospitava i ragazzi di Massimiliano Allegri. Ali di entusiasmo e tanto affetto per Dybala e compagno che si apprestano a giocare la partita dell’anno tra un paio di ore. Grandissima attesa a Torino dove sono stati aperti i cancelli e i tifosi sono già in fila per accedere nell’impianto. Per l’occasione i gruppi organizzati hanno comunicato che chi affollerà la curva sud dello Stadio dovrà posare gli stendardi delle proprie città di provenienza e portare vessilli bianconeri colorando la curva come un tempo posando i cellulari.

Ore 18.25 – Massimiliano Allegri è in riunione con la squadra bianconera in vista della partita di questa sera allo Juventus Stadium! Filtra dalla riunione la buona condizione fisica di mario Mandzukic che dovrebbe essere titolare questa sera insieme a Dybala e Cuadrado in attacco. Proprio Cuadrado dovrebbe essere la mossa a sorpresa dell’allenatore livornese che vuole inserire la sua velocità per pungere nelle ripartenze la squadra bavarese che se si vuole cercare un difetto, è abbastanza lenta in retroguardia. Proprio la squadra bavarese cercherà di chiudere il discorso questa sera a Torino per non correre rischi ma troverà una Juve agguerrita che cercherà l’impresa davanti al calore dello Juventus Stadium. Rimanete aggiornati con noi per la diretta testuale e il link streaming della diretta streaming di Juventus Bayern Monaco.

Ore 18 – A Torino giornata poco nuvolosa e etemperature appena sotto i dieci gradi. Ci sono già tantissimi tifosi juventini nei dintorni dello stadio, quelli bavaresi sono invece ancora in giro per Torino a godersi la città assaporando boccali di birra. Qui l’atmosfera è di quelle da grande serata di Champions. La Juventus stasera non può proprio sbagliare. Massimiliano Allegri ha preparato la sfida nei minimi dettagli e speriamo tutti che riesca a portare a casa un risultato positivo.

 

L’attesa sta per finire. Oggi è finalmente il giorno di Juventus-Bayern Monaco. La partita delle partite. I campioni d’Italia contro i Campioni di Germania. Tantissime stelle in campo e spettacolo assicurato. Questa partita non potete proprio perdervela. Noi di WebCalcio, come di consueto, riporteremo la diretta minuto per minuto dell’incontro e se disponibile riporteremo per i nostri lettori un link streaming affidabile per vedere la gara comodamente sul vostro PC.

 

PROBABILI FORMAZIONI

La Juventus scenderà probabilmnete in campo con il 4-4-2. Out quindi Chiellini. La coppia di centrali sarà quella che è scesa in campo inizialmente contro il Napoli: Barzagli Bonucci. I laterali saranno Evra e Lichsteiner. A Centrocampo Pogba e Cuadrado giocheranno sugli esterni, mentre Khedira e Marchisio occuperanno la posizione centrale. Davanti la coppia gol sarà Mandzukic e Dybala. Il Bayern opterà invece per un classico 4-3-2-1. Lewandosky sarà l’unica punta, supportato da Robben Muller e Douglas Costa. I centrali saranno Alaba e Kimmich.

 

Juventus (4-4-2) – Buffon –  Lichtsteiner  Barzagli  Bonucci –  Evra –  Cuadrado  Khedira  Marchisio  Pogba –  Mandzukic  Dybala.

Bayern Monaco (4-2-3-1) – Neuer –  Lahm  Kimmich  Alaba  Bernat –  Alonso  Thiago Alcantara –  Robben  Müller  Douglas Costa –  Lewandowski.