DIRETTA LIVE – Ricorso del Napoli contro la squalifica di Higuain – Riduzione di una giornata

Modificato:

La redazione di WebCalcio è collegata in tempo reale con Roma per l’udienza sul ricorso della squalifica a Gonzalo Higuain. Sono arrivati a Roma l’avvocato Mattia Grassani che ha seguito il ricorso insieme con Gonzalo Higuain Aurelio De Laurentiis. Il Presidente del Napoli ha deciso di essere presente all’udienza.

 

DIRETTA RICORSO SQUALIFICA DI HIGUAIN – PREMI F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Ore 17.00 – Arriva la sentenza sul ricorso del Napoli. La squafica è ridotta di una giornata. Higuain ci sarà con la Roma.

Ore 13.30 – Arriva la dichiarazione di De Laurentiis: “Abbiamo deciso di non parlare e di non esprimerci fino a quando non sarà pubblicata la sentenza nel tardo pomeriggio”. Dovremmo quindi aspettare ancora qualche ora prima di avere l’esito del ricorso.

Ore 13.00 – E’ appena terminata la discussione. Sono usciti l’avvocato Mattia Grassani in compagnia di Aurelio De Laurentiis e Gonzalo Higuain. Il Pipita e il patron non hanno voluto rilasciare dichiarazioni. L’avvocato Grassani ha invece detto: “Abbiamo delle sensazioni positive, ora aspettiamo l’esito” . Intanto la per la Gazzetta dello Sport ci sarà solo una giornata di sconto.

Ore 12.33 – Lo staff del Napoli presenti insieme ai giornalisti fuori fanno traspirare buone notizie per i tifosi del Napoli. La società azzurra è convinta di riuscire a strappare due giornate di sconto al giudice della Corte Sportiva d’Appello, impugnando le cause giù descritte. I rumors parlano di un De Laurentiis tranquillo per l’esito ma allo stesso tempo molto nervoso, il Presidente esige uno sconto di pena per il suo giocatore.

Ore 12.13 – E’ appena iniziata l’udienza! Gonzalo Higuain discute il ricorso in compagnia del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis accompagnato dal figlio Eduardo De Laurentiis, vice presidente del Napoli. I tre hanno annunciato in questo momento ai giornalisti presenti il silenzio stampa dopo l’udienza ma non è escluso che parli il Presidente De Laurentiis, sempre molto presente quando si parla di Napoli.

Ore 12 – Entrati nella sala delle udienze della Corte Sportiva d’Appello della FIGC i tre protagonisti di giornata. Higuain ha fatto sapere ai giornalisti presenti che non commenterà ne prima ne dopo l’udienza la decisione del giudice, sia in caso negativo che in caso positivo. Entrambi erano molto tesi all’entrata, i protagonisti si aspettano uno sconto di almeno 2 giornate sulla 4 decise dal giudice sportivo.

Ore 11.30 – Ancora devono arrivare gli avvocati del Napoli ed è in dubbio anche la presenza del Presidente De Laurentiis. Sicura la presenza di Higuain che può essere determinante nella sua difesa: punterà sulla mancata violenza del contatto con Irrati, sul termine vergognoso che non era riferito all’arbitro ma alla situazione e sul comportamento di Badu che secondo il Napoli era a difesa di Higuain e non al compagno di squadra.