Diretta LIVE Amichevole Entella – Sampdoria (0-2 risultato finale) – Antonio Cassano gioca 15 minuti

Modificato:

Entella – Sampdoria non è una partita come le altre, non è un’amichevole fine a se stessa. Nel derby ligure di questa sera potrebbe essere il grande giorno di Antonio Cassano, che stasera (ore 21.00) a Chiavari potrebbe tornare ad indossare nuovamente la maglia della Sampdoria dopo più di quattro anni.

WebCalcio.Net seguirà la diretta live del match con la diretta testuale su questa pagina!

47′ ST: Dopo 2′ di recupero, l’arbitro Piscopo d’Imperia fischia la fine del match: Sampdoria espugna Chiavari, dove i cugini del Genoa avevano perso, battendo la Virtus Entella 2-0

43′ ST: Ancora una sostituzione per i padroni di casa: fuori Moreo, dentro Geraci

40′ ST: Fernando subisce una botta ma rientra in campo dopo aver ricevuto le cure a bordocampo dai medici

37′ ST: La Samp gestisce la vittoria e fa toccare palla molto spesso a Cassano.

35′ ST: Ancora Cassano dispensa lampi di classe, tra gli applausi generali del pubblico presente a Chiavari

33′ ST: Subito Fantantonio ad incantare il “Comunale” di Chiavari con un assist per Wszolek, chiuso da Borra in uscita bassa

27′ ST: Ora cambia anche Walter Zenga. Si inizia dal portiere: fuori Viviano, dentro Brignoli, in difesa esce Silvestre, entra Salamon. Barreto lascia spazio a Wszolek mentre Muriel esce per Bonazzoli. Entra anche Antonio Cassano: standing ovation per lui!

23′ ST: Nella Virtus Entella esce Argeri ed al suo posto entra l’exdi turno Sestu.

18′ ST: GOOOOOOOOOLLLLL!!! MURIEL!!! Ancora Samp! Eder dà un’occhiata dentro e trova Muriel, che di testa centra l’angolino: 2-0 doriano.

16′ ST: Cambio per l’Entella: Mister Alfredo Aglietti richiama in panchina Troiano e manda in campo Staiti

13′ ST: GOOOOOOOOOOOL!!!! EDER!! La punta della Samp sblocca il risultato raccogliendo un assist da sinistra di Regini e battendo Borra col destro. Una sorta di rigore in movimento per lui!

 

2′ ST: Subito la Sampdoria in avanti ad inizio secondo tempo, ma la difesa dell’Entella ancora una volta regge l’urto molto bene.

1′ ST: In difesa sull’esterno di destra fuori Belli, dentro Lanini ed esce Iacobucci per Borra.

1′ ST: Inizia il secondo tempo con la Virtus Entella che ha effettuato tre sostituzioni.

45′ PT: Entella e Sampdoria al riposo sul risultato di 0-0. Non una bellissima partita della Sampdoria, molto fallosa nel palleggio che non riesce a creare pericoli particolari all’Entella.

44′ PT: Manca poco all’intervallo ma esce Krsticic per infortunio, al suo posto dentro Ivan

42′ PT: La Samp ora spinge forte: Iacobucci nega il gol a Regini sugli sviluppi di un corner, poi Muriel tenta di beffare il portiere ma guadagna solo un corner

36′ PT: La Samp prova a spingere sulla fascia sinistra, ma Regini spreca il cross da posizione favorevole e l’Entella si salva.

32′ PT: Bella azione in velocità del Doria, ma Eder sbaglia il controllo una volta sul fondo e l’occasione sfuma

23′ PT: Bella combinazione Muriel-Eder-Muriel con conclusione al volo del colombiano che si perde di poco a lato. Segnali di ripresa per la Sampdoria che comunque fa molta fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Iacobucci.

19′ PT: Prima parata per Viviano che è costretto a rifugiarsi in angolo per deviare una conclusione insidiosa di Belli

17′ PT: Eder ci prova con un colpo di testa su cross dalla destra di Cassani – finora molto attivo – , ma la mira è imprecisa
13′ PT:  Primo quarto d’ora di gioco, la Sampdoria fa la partita ma il risultato non si sblocca e l’Entella prova a partire in contropiede. 

5′ PT: Sul pallone va il brasiliano Fernando, ma la conclusione termina alta sopra la traversa
4′ PT: Eder atterrato al limite dell’area su azione di contropiede. Calcio di punizione per la Sampdoria

1′ Inizia la partita, settore ospiti pieno e grande tifo per la Samp!

Formazioni ufficiali: 
Entella: Iacobucci, Belli, Keita, Gerli, Zigrossi, Russo, Volpe C., Troiano, Moreo, Argeri, Costa
Sampdoria: Viviano, Cassani, Coda, Silvestre, Fernando, Barreto, Regini, Kristicic, Soriano, Eder, Muriel

I riflettori saranno tutti per il genio di Bari vecchia, che però non è certo di scendere in campo, probabilmente Zenga gli potrebbe concedere qualche minuto. Zenga, infatti è tra i convocati.

Tralasciando Antonio Cassano, quello di questa sera è un test importante per la Sampdoria come test di avvicinamento al campionato. L’Entella è un osso duro e ricordiamo che ha già sconfitto qualche giorno fa i cugini del Genoa, quindi partita tutt’altro che semplice per la squadra del Presidente Ferrero che sarà sugli spalti.