DIRETTA Bisceglie – Taranto (6-7 dcr) – Taranto passa il turno

Modificato:

In diretta live Bisceglie – Taranto, partita valida per i 32esimi di Coppa Italia di Serie D in programma alle 14.30 di oggi pomeriggio.

DIRETTA SECONDO TEMPO

Rigori: Taranto vince per 7-6! Decisivo il rigore sbagliato da Ngom e quello decisivo di Fonzino!

48′ Finita! Si va ai rigori!

45′ GOOOOOLL!!! Michele Anaclerio su calcio d’angolo con un colpo di testa batte Giordano!. Bisceglie-Taranto 1-1

36′ Ammonito per simulazione  anche Palazzo

31′ Patierno ammonito

28′ Punizione di Volpicelli da buona posizione, respinge la barriera

23′ Ancora 0-1 per il Taranto, il Bisceglie cerca il pari.

20′ Volpicelli sostituisce Aprile. Il Bisceglie esaurisce i cambi

9′ Taranto molto vicino al raddoppio:  Chiavazzo mette in mezzo e Bonanno non riesce a fare gol.

6′ Ammonito Guardiglio.

5′ Prima sostituzione della gara: fuori Fanelli, dentro Rotunno.

2′ tiro di Voltasio dalla distanza. La palla termina a lato.

1′ Partiti!

DIRETTA PRIMO TEMPO

45′ finisce il primo tempo molto molto deludente, ritmi bassissimi.

43′ Ammonito Balzano

32′ Ancora Bisceglie che ora attacca meglio e con più convinzione. Palazzo crossa bene ma Giordano esce alla grande. .

28′ Primo cartellino giallo per Lecce del Taranto

14′ Il Bisceglie prova a reagire dopo il gol subito ma finora il Taranto regge bene.

5′ GOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!!! D’Angelo!!! 0-1 taranto!

1′ Iniziato il match!

0′ ancora deve iniziare il match, le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo.

FORMAZIONI UFFICIALI:

BISCEGLIE: Vicino, Aprile, Rubino, Fanelli, Digiorgio, Anaclerio, Ngom, Balzano, Lorusso, Palazzo, De Vivo. Panchina: Caiati, Rotunno, Corso, Laboragine, Khalil, Patierno, Volpicelli, Touré, Loconte.
TARANTO: Giordano, Lecce, Guardiglio, Voltasio, Cascone, D’Angelo, Bonanno, Gori, Esposito, Chiavazzo, Russo. Allenatore: Salvatore Campilongo. Panchina : Pardo, Cimino, Verdone, Manganelli, Merico, Bottiglione, Alvino, Girardi, Fonzino.
Arbitro: Santorelli di Salerno (Cefariello, Mariniello di Ercolano).

Mister Campilongo vara un robusto turnover per questa partita lasciando a casa i più forti della squadra e facendo esordire diversi giovani. Sicuramente non è obiettivo degli ospiti proseguire in questa manifestazione ma comunque la squadra jonica non vorrà fare brutta figura davanti ad una squadra del proprio girone, con cui comunque si gioca un derby.