Diego Armando Maradona parla di calcio italiano in TV

Modificato:

Diego Armando Maradona è l’ospite d’onore della trasmissione“In casa Napoli”, su Piuenne e in diretta da Dubai parla di calcio italiano.

Maradona si complimenta con la Juve ma ci va giù duro, parlando anche a nome del pubblico napoletano che, più o meno, la pensa come lui: “La Juve ha vinto e merita di essere Campione d’Italia, ha vinto tantissime partite di fila lasciando pochi punti agli avversari. Ma devo essere onesto: ha avuto davvero  tantissimo culo, fa due tiri in porta e fa quattro gol, così è la Juventus, ma forse da sempre. Non piango, dico la verità come sa tutt’Italia. La Juve ha dei giocatori fantastici in Federazione. Qualsiasi problema hanno in campo i bianconeri, hanno sempre ragione loro, è incredibile.

Poi Maradona continua sua Higuain: “La differenza la fa la panchina, Sarri l’aveva corta non lunga come la Juventus. Higuain? Io credo che De Laurentiis voglia far soldi a Napoli e quindi lo venderà. In questo campionato Gonzalo ha fatto cose che non farà più.”

Poi una frase molto dura sul calcio Europeo: “Koulibaly è molto forte, se fosse bianco giocherebbe sicuramente nel Barcellona. Perchè dico così? Perché nel calcio il razzismo esiste ancora ed è forte, e la Fifa cosa fa per combatterlo?”