De Magistris attacca De Laurentiis: “Porti rispetto, il San Paolo non è un cesso!”

Modificato:

Il sindaco di Napoli De Magistris è intervenuto alla Web Tv del Comune di Napoli in merito alla questione Stadio: “Ora non voglio parlare delle condizioni del San Paolo, ma porterei un po’ più di rispetto, perché in quello che De Laurentiis ha chiamato ‘cesso’ il Napoli di Maradona ha vinto lo scudetto, pertanto ogni volta che vado al San Paolo non mi sembra di stare in un cesso. Ci vuole un rispetto da parte di tutti quando si parla della città. Se lui crede che il San Paolo sia un cesso, facesse presto a mettere i soldi per renderlo un salotto più accogliente. Se non lo fa io mi sto dando da fare per renderlo un luogo sempre migliore, partendo dal fatto che è lo stato della città. Bisogna avere più rispetto. Io sto cercando di creare le condizioni giuste per far sì che il presidente investa. Ripeto, voglio abbassare la tensione. Noi abbiamo messo il presidente nelle condizioni di investire, ma valuteremo noi se l’offertà sarà tecnicamente ed economicamente congrua. Per fine ottobre scadono i termini, pertanto noi dovremo dare una risposta definitiva a De Laurentiis. ”

Parole che certamente non faranno piacere al Presidente del Napoli…