Crisi Milan – Esonerato Mihajlovic?

Modificato:

Sinisa Mihajlovic, uscito fra i fischi di San Siro dopo la sconfitta contro il Bologna, rischia davvero grosso. In questo momento fuori ai cancelli di San Siro monta la protesta dei tifosi, tanti, che chiedono la testa del tecnico serbo, mentre la società, confusa e disorientata, non sa cosa fare per riprendere il terreno perduto. In questo momento l’AD Adriano Galliani è chiuso negli spogliatoi e si è visto parlare al telefono, molto probabilmente con il presidente Silvio Berlusconi. Probabile l’esonero di Mihajlovic dopo l’ennesima sconfitta casalinga che non sarebbe scesa già al Presidente Berlusconi.

Intanto Mihajlovic parla a Sky: “Abbiamo sbagliato troppo, 5 occasioni a tu per tu con il portiere ma niente, creiamo tanto e sbagliamo altrettanto e per troppa voglia di vincere abbiamo perso. E’ questo il calcio. Mi dispiace per tutti, i tifosi e la società, ma andiamo avanti. Non ho parlato con nessuno, sono ancora qua. Io penso alla prossima partita, poi si vedrà.

A breve potrebbero esserci novità. Seguiranno aggiornamenti.