Clamoroso retroscena prima di Atalanta – Roma: quattro giocatore giocano a Poker fino a notte fonda!

Modificato:

Ci sarebbe un clamoroso retroscena sul post partita turbolento di Atalanta Roma. Secondo quanto scrive “Il Tempo”, ci sarebbe stata una partita a Poker, gioco di carte, che avrebbe fatto imbestialire Luciano Spalletti, perchè giocata fino a notte fonda. E il famoso giornale svela anche i nomi della “bisca”: Kostas Manolas, Radja Nainggolan, Miralem Pjanic e Francesco Totti precisando che la partita era a poker online e non una partita a carte semplice da “spogliatoio”.

Spalletti non l’avrebbe presa bene e da qui lo sfogo di fine partita. I giocatori avrebbero fatto le due, secondo quanto detto dal tecnico e per questo il tecnico si è imbufalito. Inoltre, come riporta la gazzetta,  i giocatori che hanno sbagliato verranno multati dalla società.