Clamoroso: Osvaldo lascia il calcio giocato, ecco cosa farà

Modificato:

Clamoroso: Osvaldo lascia il calcio giocato, ecco cosa farà

Come gettare alle ortiche il sopraffino talento di cui Madre Natura ti ha insignito. Pablo Daniel Osvaldo potrebbe scrivere un trattato sull’argomento. Non gli mancherà il tempo di farlo, visto che l’ormai ex attaccante italo-argentino ha deciso di dire basta col calcio giocato ed appendere definitivamente gli scarpini al chiodo.

Genio e sregolatezza, eppure Osvaldo appena qualche settimana fa era stato vicino al ritorno in Italia. Chievo, Sassuolo, Genoa, Pescara più altre compagini spagnole e portoghesi avevo pensato all’attaccante, già campione d’Italia con la maglia della Juventus. La vita da zingaro del calcio di Osvaldo (ha giocato con Lanús, Banfield, Huracán, Atalanta, Lecce, Fiorentina, Bologna, Espanyol, Roma, Southampton, Juventus, Inter, Boca Juniors, Porto e ancora Boca Juniors) per ora si ferma qui. Il suo futuro sarà lontano dal mondo del calcio, ma sempre nello spettacolo. Osvaldo, infatti, s’è deciso ad intraprendere la carriera da rockstar. Scelta all’apparenza bizzarra, ma che descrivi appieno il personaggio. E chissà che la vita, che già gli aveva donato un talento calcistico ben sopra la media, possa concedergli una seconda chance…