Clamoroso: Napoli in Champions lontano dal San Paolo? Ecco perché

Modificato:

Clamoroso: il Napoli potrebbe giocare la Champions League a Palermo

La notizia pubblicata ieri dal quotidiano Il Mattino, prestigiosa ed autorevole fonte quando si tratta di notizie riguardanti il Napoli, di certo non lascia dormire sonni tranquilli i tifosi azzurri. Il club partenopeo potrebbe dover giocare la Champions League, o quantomeno le prime partite, lontano dal San Paolo e più precisamente allo stadio Barbera di Palermo.

E’ corsa contro il tempo per adempiere ai rigidi parametri fissati dalla UEFA che ha chiesto urgenti interventi di restyling al San Paolo, in particolare per quanto riguarda i servizi igienici, gli spogliatoi e l’impianto antincendio. Il Comune, proprietario dell’impianto, dovrà approvare il bilancio preventivo per sbloccare la prima trance del finanziamento del credito sportivo già erogata per adeguare l’impianto di Fuorigrotta.

Passaggio che può slittare all’8 agosto, e con esso il bando di gara per l’affidamento dei lavori. Concreto il rischio di dover giocare in campo neutro almeno una partita. Perché ridursi sempre all’ultimo minuto quando si sapeva da mesi che il Napoli avrebbe partecipato alla prossima edizione della maggiore competizione continentale?