Castori – Non siamo così ingenui. E’ già tutto deciso

Modificato:

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi ci va giù duro contro il Palermo ed il calcio italiano in generale. Dopo la partita di ieri tra Carpi e Lazio, che ha visto i biancorossi perdere per 1-3, Castori si è lasciato andare a delle dichiarazioni che faranno sicuramente discutere. Ecco le sue parole: “Siamo stati molto sfortunati. Abbiamo potuto verificarlo con i nostri occhi. Il Carpi è una squadra onesta e pulita, abbiamo onorato il campionato con una rimonta incredibile. Putroppo non basterà, i giochi purtroppo sono fatti. Non siamo così ingenui da pensare che sia ancora tutto aperto

E’ chiara l’allusione al Palermo, che domenica prossima affronterà in casa un Verona già ampiamente retrocesso. Il Carpi si trova ora ad un punto di distanza dai rosanero. Ai ragazzi di Castori non basterà nemmeno una vittoria ad Udine se contemporaneamente il Palermo dovesse battere il Verona.

A questo punto aspettiamoci una risposta del presidente Zamparini. Si muoverà anche la procura?