Caso Sepe – Fiorentina – Pradè è pronto alla rescissione

Modificato:

Le parole di Luigi Sepe, che ieri sera dopo l’ennesima panchina in questa annata sportiva nella sfida di Europa League contro il Tottenham si era lasciato andare ad un durissimo sfogo contro la Fiorentina e il suo allenatore, hanno avuto un seguito ed ha abbracciato la spiacevole situazione addirittura Daniele Pradè , dirigente responsabile della Viola che all’ANSA ha affermato: “La Fiorentina è al lavoro per la rescissione del prestito di Luigi Sepe, le sue dichiarazioni sono assolutamente fuori luogo e ne siamo offesi e amareggiati, applicheremo il massimo della sanzione e se vuole possiamo anche pensare a una rescissione contrattuale, non c’è nessun tipo di problema. ” 

Ma la Fiorentina avrebbe a quel punto un serio problema con il secondo portiere, dovendo scalare a dodicesimo il terzo portiere Luca Lezzerini.