Caos Milan, Montella polemico con i cinesi che non gradiscono

Modificato:

Caos Milan, Montella polemico con i cinesi che non gradiscono

“Joao Mario e Gabigol all’Inter? Evidentemente il bonifico dei cinesi è arrivato alla società sbagliata”. Ridendo e scherzando, si finisce sempre per dire la verità. E la battuta di Vincenzo Montella, sollecitato in merito all’accelerazione improvvisa sul mercato da parte dei cugini interisti, in fondo fotografa perfettamente l’amarezza ed il malcontento dell’allenatore del Milan. Costretto a barcamenarsi con gli uomini a disposizione, praticamente gli stessi della deludente annata appena trascorsa. I soli Gomez, Sosa, Pasalic, Lapadula ed il rientrante Suso sono troppo poco per puntare al ritorno al vertice.

La battuta dall’aeroplanino, però, non è piaciuta alla proprietà cinese. Montella è stato redarguito e costretto a precisare: “La mia era solo una battuta. So perfettamente che il budget a disposizione della società è limitato, ma sono contento dei calciatori che mi sono stati messi a disposizione”. Precisazione che sa tanto di pezza a colori. Montella malcela un certo nervosismo, lo stesso palesato anche dai calciatori in campo. Tre rossi in due gare, decisamente troppo. Urge una netta inversione di tendenza. E siamo appena alla seconda giornata…