Calciomercato Torino – le mosse sul mercato dei granata

Modificato:

Calciomercato Torino, le ultimissime news – Glik ai saluti, Giaccherini piace tanto ma è difficile, più facile Henrikssen

Il calciomercato del Torino ancora deve decollare ma mancano pochissimi giorni affinchè arrivino anche le prime ufficialità. Il club di Cairo, dopo aver ufficializzato Mihajlovic alla guida del Toro dopo l’addio a Ventura, inizia a muovere i primi passi verso la stagione 2016/2017. Ecco le trattative delle ultime ore del club torinese.

Mercato Torino in uscita – Glik va via

Non sarà per niente facile trattenere Camil Glik su cui c’è l’interesse di Wolfsburg e Zenit: per il club di Cairo un’offerta di 10 milioni più 2 di bonus per il centrale polacco che dopo aver rifiutato tutte le destinazioni lo scorso anno quest’anno potrebbe davvero lasciare Torino. Anche Maksimovic ha le solite offerte da mezza Europa ma difficilmente andranno via entrambi.

Mercato Torino in entrata – Potrebbero arrivare Tomovic e Henrikssen

Il calciomercato Toro in entrata è ancora bloccato, piacciono tanti giocatori ma ancora si deve chiudere un accordo. Nei giorni scorsi l’arrivo di Giaccherini sembrava cosa fatta ma poi l’inizio degli Europei ha fatto slittare tutte le trattative. Il calciatore del Sunderland, lo scorso anno al Bologna, ha una foltissima concorrenza e non sarà facile farlo arrivare a Torino, nonostante il calciatore ha dichiarato di essere felice della nuova destinazione nel caso in cui le società dovessero accordarsi.

Più facile arrivare a Henrikssen: offerti 4 milioni all’Az Alkmaar che potrebbe accettare. In difesa gli occhi di Petrachi, e i primi contatti, sono su Tomovic della Fiorentina, centrale / terzino destro che piace tanto a Sinisa Mihajlovic.