Calciomercato Roma in tempo reale – Notizie del 29 Luglio 2015 – Salah arriva a fiumicino alle 18.14! La Fiorentina si tuffa su Lijaic!

Modificato:

Salah – Ci siamo. Salah arriverà a Roma alle 18.14. Ci saranno numerosi tifosi a fiumicino per accoglierlo. Segui gli aggiornamenti su webcalcio.net

Lijaic direzione Firenze? – Secondo TuttoSport in edicola oggi, la punta Adem Lijaic potrebbe tornare a Firenze ora che Salah leverebbe spazio al giovane giocatore della Roma. C’è da vedere cosa ne pensa Garcia che si indebolirebbe con la partenza dell’esterno che lo scorso anno ha fatto molto bene.

Salah a Roma – L’egiziano Salah è arrivato a Roma ed inizierà gli allenamenti ma non si potrà ancora definire un giocatore della Roma. Il trasferimento, infatti, non sarà ufficializzato finché la Fifa non emetterà il transfer, dato che c’è un contenzioso aperto tra il Chelsea e la Fiorentina, che voleva esercitare l’opzione per il secondo anno di prestito. Per ora si va avanti a carte bollate, la Roma spera di farlo esordire in amichevole il 14 Agosto all’Olimpico contro il Siviglia.

Finalmente Salah! – Mohammed Salah è un nuovo giocatore della AS Roma. Non c’è ancora l’ufficialità che arriverà domani, quando l’egiziano sbarcherà a Fiumicino. Lo conferma l’avvocato-procuratore del calciatore Ramy Abbas Issa: “Salah arriverà a Fiumicino domani”, ha scritto il procuratore sul suo profilo twitter. Il giocatore dovrebbe arrivare nel primo pomeriggio a Roma per svolgere le visite mediche e poi successivamente firmare il suo nuovo contratto, un quadriennale a 3,5 milioni di euro a stagione.

Continua la preparazione – Finalmente la Roma torna a lavorare nella capitale dopo le partite effettuate all’estero per le tournèe.  Smaltito il fuso orario dopo due giorni di riposo, la squadra di Garcia oggi avrà doppia seduta: il primo alle 9:00, il secondo alle 15:30, aspettando in campo il nuovo acquisto Salah.

Diego Perotti salta? – Dopo l’acquisto di Salah molto probabilmente la Roma si defila dalla corsa a Perotti che, con tante pretendenti, non è andato però da nessuna parte. Intanto però l’argentino, diventato un idolo a Marassi, sta per ottenere il rinnovo del contratto fino al 2019 a 800 mila euro all’anno.